Disney taglia i ponti con Gina Carano: non ci sarà più nemmeno in The Mandalorian

Disney taglia i ponti con Gina Carano: non ci sarà più nemmeno in The Mandalorian
Lorenzo Delli
Lorenzo Delli

Disney ha definitivamente tagliato i ponti con Gina Carano, interprete di Cara Dune in The Mandalorian. La compagnia lo ha annunciato proprio in queste ultime ore a seguito dell'ultima polemica nata a causa di un post social dell'attrice.

Senza entrare nel merito di questi post, Gina Carano era già stata al centro del ciclone proprio a causa del suo comportamento sui social network. Disney ha deciso una volta per tutte di prendere le distanze dalle ideologie trasmesse dall'attrice, allontanandola non solo da The Mandalorian, ma anche da altri futuri progetti.

Pare infatti che Gina Carano avrebbe interpretato Cara Dune in un'altra serie spin-off, Star Wars Rangers of the New Republic, incentrata su un corpo scelto di ranger della Nuova Repubblica, nata dopo la fine dell'Impero, probabilmente capitanata dal personaggio in questione.

C'è ovviamente chi già sta parlando di Cancel Culture. La verità in questo caso è che una società come Disney è praticamente obbligata a prendere le distanze da un certo tipo di comunicazione. Nel caso voleste approfondire vi lasciamo con un vecchio articolo dell'Independent e con il lancio di The Verge di poche ore fa.

Commenta