Disney+ avvisa gli italiani: assistenza clienti più lenta del normale a causa del COVID-19

Enrico Paccusse - Dinsey+ chiede a tutti di essere pazienti

Oggi è il giorno ufficiale di debutto in Italia per Disney+, la piattaforma di streaming che raccoglie tutti i marchi cinematografici posseduti dal colosso americano e che può essere provata gratuitamente per una settimana.

Con il senno di poi, non il miglior giorno per lanciare il servizio, dato che la quarantena in cui si trova il paese non facilita per nulla il compito dell’assistenza clienti in queste prime importanti giornate.

LEGGI ANCHE: Quali film guardare su Disney+

Come annunciato sulla pagina Facebook ufficiale, alcuni dei centri di assistenza sono stati chiusi per far fronte all’emergenza. Pertanto, “questa settimana potreste riscontrare attese più lunghe del normale per la live chat e per il supporto telefonico“.

PROVA GRATIS DISNEY+

Vi ricordiamo che anche la qualità dello streaming sarà temporaneamente limitata a causa delle direttive europee. Rimane a disposizione di tutti l’help center con le domande più frequenti. Per tutto il resto, servirà solo pazienza.

Fonte: Facebook