Disney+ può festeggiare: superati i 50 milioni di abbonati!

Enrico Paccusse -

Disney+ ha quasi raddoppiato il numero di abbonati rispetto all’ultimo annuncio avvenuto circa due mesi fa, passando dai 28 milioni di allora ai 50 milioni di oggi.

Nel mezzo, c’è stato il lancio internazionale in varie parti del mondo, tra cui UK, Europa (Italia compresa) ed India. Ancora lontano il rivale principale, Netflix, leader incontrastato con 167 milioni di abbonati.

LEGGI ANCHE: Quali film guardare su Disney+ | Recensione Disney Plus

Ma se consideriamo che Disney è proprietaria anche di Hulu e ESPN+ (che in due fanno quasi 40 milioni), la società raggiunge nel suo complesso più della metà del bacino di Netflix, nonostante Disney+ abbia meno di un anno di vita.

Sebbene Disney stia fortemente puntando sulle novità in arrivo nei prossimi mesi (alcune direttamente dal cinema), in Italia il successo maggiore è stato raggiunto dai grandi classici. Voi per quale motivo vi siete abbonati? Vi ricordiamo poi che potete provarlo gratuitamente per una settimana. Nel caso aveste difficoltà ad iscrivervi ecco una guida utile.

PROVA GRATIS DISNEY+

DISNEY+
GLI ABBONATI SUPERANO IL TRAGUARDO DEI
50 MILIONI

Lanciato cinque mesi fa in USA, la nuova piattaforma di streaming è ora disponibile in oltre dodici paesi di tutto il mondo

BURBANK (9 aprile 2020) – Grazie alla sua offerta di intrattenimento rivolta ai consumatori di tutto il mondo, Disney+ annuncia di avere raggiunto un nuovo traguardo: 50 milioni di abbonati a livello globale nei primi 5 mesi dal lancio in USA.

“Siamo davvero onorati che Disney+ sia apprezzato da milioni di persone in tutto il mondo, e crediamo che questo sia di buon auspicio per la nostra espansione in tutta l’Europa Occidentale, in Giappone e in tutta l’America Latina nel corso di quest’anno,” ha dichiarato Kevin Mayer, Chairman of Walt Disney Direct-to-Consumer & International. “Il grande storytelling ispira e conforta, e noi con Disney+ siamo felici di poter offrire una vasta proposta di intrattenimento legato alla gioia e all’ottimismo”.

Nelle ultime due settimane, Disney+ ha debuttato in otto paesi dell’Europa Occidentale, tra cui Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Italia, Spagna, Austria, e Svizzera. Inoltre, dalla scorsa settimana, Disney+ è disponibile anche in India. Qui, viene proposto in abbinamento al servizio di streaming già esistente, Hotstar, e conta già circa otto dei 50 milioni di abbonati totali a Disney+.

Via: TheVerge
  • Alessandro Fiorito

    Va be’ c’è da dire che nessuno lo sta pagando adesso. Io con Tim ho 3 mesi gratis