Il vostro PC è un catorcio? 1080p e 120 fps per tutti con GeForce Now, in beta aperta per tutti anche su macOS!

Lorenzo Delli -

Conoscerete GeForce Now, il servizio di casa NVIDIA che più volte abbiamo paragonato ad una sorta di Netflix dei videogiochi. Se inizialmente il servizio era indirizzato ai dispositivi mobili Android e Android TV (di casa NVIDIA), proprio l’anno scorso sempre in occasione del CES era sbarcato anche su PC e Mac solo ed esclusivamente negli Stati Uniti.

Dopo un anno (e qualche giorno) arriva finalmente l’annuncio da parte di NVIDIA dell’espansione del servizio anche all’Europa, grazie ad una nuova beta aperta a cui è possibile iscriversi seguendo questo link. Non è detto di riuscire ad entrare velocemente nel programma di beta ma può valere la pena provare.

LEGGI ANCHE: NVIDIA presenta la scheda grafica più potente di sempre, ed il prezzo non vi stupirà!

Al momento il software è disponibile in lingua inglese, francese e tedesca (l’italiano arriverà), mentre i giochi sono disponibili in più lingue (a seconda di quelle supportate dagli sviluppatori). Come accennato, è compatibile con PC Windows e macOS, tanto da permettere di giocare fluidamente (1080p, 120 fps) anche su un Macbook Air. Ovviamente dalla vostra dovrete avere una connessione “decente“.

NVIDIA approfitta dell’occasione per annunciare la possibilità di collegare l’account di GeForce Now con quello di Uplay di Ubisoft, in modo da avere accesso ai titoli del celebre publisher francese in teoria senza pagare cifre addizionali. Tra i titoli presenti in GeForce Now, oltre a quelli di casa Ubisoft, troviamo anche PLAYERUNKNOWN’S BATTLEGROUNDS, Arma 3, Garry’s Mod, Fortnite e tanti altri.

Via: 9to5GoogleFonte: NVIDIA