George R.R Martin incontra Agatha Christie, ovvero “Nightflyers”, la nuova serie in arrivo su Netflix (video)

Roberto Artigiani

Non si può negare che George R.R. Martin nella sua carriera di scrittore sia stato particolarmente prolifico. Al di là della lunga saga del Trono di Spade (o Games of Thrones che vogliate chiamarla), infatti è stato autore di parecchi altri racconti. Proprio da un romanzo breve intitolato “Dieci piccoli umani” è stata adattata la trama  di Nightflyers.

LEGGI ANCHE: L’episodio finale di Sense8 arriverà l’8 giugno

La serie in nove puntate, di cui vi avevamo già parlato in anteprima e che arriverà prossimamente su Netflix, è un thriller psicologico ambientato nello spazio e chiaramente ispirato al celebre racconto di Agatha Christie “Dieci piccoli indiani”. In attesa di conoscere con precisione la data di uscita, vi lasciamo al nuovo teaser trailer e alla trama ufficiale.

Un eterogeneo gruppo di scienziati ed esploratori s’imbarca sulla più moderna astronave della storia alla ricerca di forme di vita aliene in possesso di conoscenze che potrebbero salvare il genere umano dalla minaccia di estinzione. Durante un viaggio verso luoghi sempre più remoti, una serie di eventi misteriosi e devastanti comincia a minacciare la missione e le vite dei membri dell’equipaggio. Mentre si cerca di capire chi (o cosa) sia responsabile di questi eventi e di chi ci si può fidare per riuscire a salvare il genere umano, un clima di tensione e sospetti si diffonde a bordo della nave spaziale.

””