HBO Max sbarcherà in Europa nel 2021, ma c'è anche dell'altro...

... tutti i film di Warner Bros. saranno pubblicati in contemporanea sul servizio
HBO Max sbarcherà in Europa nel 2021, ma c'è anche dell'altro...
Federica Papagni
Federica Papagni

Warner Bros., la casa cinematografica che si è occupata, tra i tanti, della produzione della saga Harry Potter, ha recentemente annunciato che tutti i suoi film che nel corso del 2021 usciranno nei cinema americani saranno contemporaneamente distribuiti su HBO Max, il servizio streaming di WarnerMedia Entertainment lanciato negli Stati Uniti lo scorso maggio, dove rimarranno disponibili per un mese.

Continuando, Warner ha anche esposto i suoi piani circa da diffusione nel resto del mondo proprio del suo servizio streaming e a parlarne è stato Andy Forssell, presidente di HBO Max Global, durante una conferenza da Lisbona:

"Dovremo diventare un servizio globale. È fondamentale raggiungere questo tipo di dimensioni. Nella seconda metà del 2021 vedrete che inizieremo a migliorare alcuni dei servizi esistenti in Europa, trasformandoli in HBO Max, raddoppiando i contenuti e molte più funzioni, così che per la fine dell’anno quelle regioni siano molto attive. Il piano è quello di espanderci in 190 paesi, resta da capire quanto velocemente riusciremo a farlo."

Dato però il mancato arrivo di HBO in Italia, non possiamo essere certi circa il lancio di questa piattaforma anche nel nostro Paese.

Inoltre, l'azienda sta anche lavorando per far uscire dai confini statunitensi anche le produzioni originali, tra cui le produzioni DC Universe Peacemaker (lo spin-off di Suicide Squad di James Gunn con John Cena), spin-off del prossimo film di Batman di Matt Reeves, Doom Patrol, Harley Quinn e Titans.

Commenta