La casa di carta: Corea, il primo trailer ci mostra una Corea distopica

La casa di carta: Corea, il primo trailer ci mostra una Corea distopica
Lorenzo Delli
Lorenzo Delli

La Casa di Carta: Corea, questo il titolo ufficiale del remake in salsa coreana della celebre serie originale Netflix, si mostra nel primo, vero trailer. Netflix lo chiama teaser, ma ci permette comunque di fartci un'idea più che discreta di ciò che ci aspetta. La sua uscita è prevista per il 24 giugno prossimo.

Il nuovo filmato ci permette di capire qual è la causa scatenante che ha portato alla formazione di un gruppo, guidato da un altro Professore, che compierà la più grande rapina che la Corea abbia mai visto. Nell'universo distopico della nuova serie, la Repubblica di Corea e la Corea del Nord si riuniscono in un'unica nazione. La pace e la conseguente unione avrebbe dovuto portare ad un nuovo rinascimento tutta la nazione. La realtà dei fatti è che ha portato i soliti ricchi ad arricchirsi ulteriormente, portando la banda a cercare di farsi giustizia da sola.

Le premesse insomma sono interessanti. Sarà interessante anche capire come si svilupperà la storia, e se l'intenzione è quella di portarla avanti per anni come La Casa di Carta originale o se fare un qualcosa di più "compatto". Dopo Squid Game insomma potremmo vedere un'altra serie coreana prendere piede in tutto il mondo. Eccovi serviti con il teaser trailer ufficiale!

Mostra i commenti