La serie di The Last of Us ha un budget mastodontico

Vincenzo Ronca

Sappiamo ormai con certezza che The Last of Us diventerà una serie TV prodotta dalla rinomata HBO. Nelle ultime ore sono trapelati nuovi dettagli sulle risorse che avrà a disposizione la produzione.

Stando a quanto riferito dal Presidente della IATSE 212 (International Alliance of Theatrical Stage Employees), che si occupa di fornire comparse e supporto al team di HBO, la realizzazione di The Last of Us rappresenta il più grande progetto mai approcciato nella storia del Canada, il paese in cui HBO sta svolgendo le riprese. Sarebbero infatti centinaia i canadesi che sono coinvolti nelle riprese della serie TV.

LEGGI ANCHE: Elgato FaceCam, la recensione

Il budget sarebbe dunque molto alto, si parla di numeri a otto cifre per ogni episodio della serie. Non sono stati rivelati numeri ufficiali, ma considerando che la serie di The Last of Us sarà sicuramente composta da 10 episodi, l’ammontare arrotondato per difetto corrisponderebbe a 100 milioni di dollari. Tale cifra sarebbe superiore a quella stanziata per realizzare l’ottava stagione di Game of Thrones.

Al momento non abbiamo date certe sul debutto ufficiale della serie di The Last of Us, ci aspettiamo di vederla non prima del 2022, probabilmente nella sua seconda metà. Torneremo ad aggiornarvi appena emergeranno ulteriori dettagli in merito.

Via: IGN