"La vita bugiarda degli adulti", l’ultimo romanzo di Elena Ferrante, prende vita grazie a Netflix e Fandango

"La vita bugiarda degli adulti", l’ultimo romanzo di Elena Ferrante, prende vita grazie a Netflix e Fandango
Federica Papagni
Federica Papagni

Elena Ferrante, un nome che più volte potrebbe esservi giunto alle orecchie non solo per i suoi romanzi, ma anche per la realizzazione di serie TV o film basati su questi ultimi. Dopo il successo de "L'amica geniale", le cui prime due stagioni sono state mandate in onda su Rai1 (la terza è stata da poco confermata da HBO e Rai Fiction), anche "La vita bugiarda degli adulti", l'ultimo suo romanzo pubblicato lo scorso novembre ed edito da Edizioni E/O, diventerà ufficialmente una serie TV.

Questa volta a occuparsi della realizzazione saranno Netflix e Fandango e a fare il lieto annuncio è il servizio streaming con un consueto video diffuso sulle pagine di Facebook e Twitter, in cui la cantante Emma Marrone dà voce alle parole delle scrittrice.

Di seguito riportiamo la trama: "La vita bugiarda degli adulti è un ritratto potente e singolare del passaggio di Giovanna dall'infanzia all'adolescenza negli anni Novanta. La ricerca di un nuovo volto, dopo quello felice dell’infanzia, oscilla tra due Napoli consanguinee che però si temono e si detestano: la Napoli di sopra, che s’è attribuita una maschera fine, e quella di sotto, che si finge smodata, triviale.

Giovanna oscilla tra alto e basso, ora precipitando ora inerpicandosi, disorientata dal fatto che, su o giù, la città pare senza risposta e senza scampo".

A commentare la notizia Felipe Tewes, Director of Local Language Original Series Netflix, che esprime la sua gioia nel dare vita alla serie TV ispirata al romanzo di Elena Ferrante e la felicità di proseguire la collaborazione con Fandango e di continuare a investire in storie “made in Italy” uniche, pensieri condivisi anche da Domenico Procacci, fondatore di Fandango.

Su cast, date o regista ancora tutto tace, ma confidiamo nei prossimi mesi per saperne di più.

Commenta