Lo show di Fiorello inaugurerà il nuovo servizio RaiPlay: sito e app si aggiornano e cambiano veste (video)

Roberto Artigiani -

Fiorello tornerà in TV il prossimo 4 novembre con un nuovo spettacolo intitolato “Viva RaiPlay!”. Il nome della trasmissione non è stato scelto a caso visto che il suo debutto segnerà anche l’arrivo della nuova interfaccia del servizio. Inizialmente lo show andrà in onda alle 20:30 in contemporanea su Rai 1 e su Raiplay per poi essere trasmesso solamente online dalla settimana successiva.

Si tratta di una scelta coraggiosa da parte di Fiorello e della stessa Rai che hanno deciso di scommettere sulla nuova piattaforma accessibile dal computer attraverso il sito web, da dispositivo mobile Android/iOS usando l’app e da smart TV tramite le funzionalità interattive (gli apparecchi disponibili mostreranno un bollino blu che segnala la possibilità di accedere alla piattaforma col telecomando) oppure con l’app RaiPlay per smart TV.

LEGGI ANCHE: Le conseguenze di Brexit sul roaming internazionale

L’intero sito e le app saranno aggiornate nella grafica e dotate di contenuti esclusivi – inaugurati proprio da Viva RaiPlay. La nuova interfaccia, più semplice e intuitiva, è visibile nel filmato postato dallo stesso Fiorello su Twitter (dal minuto 1:02) e rappresenta un bel passo in avanti. Qualcuno ha già osservato che ricorda da vicino l’estetica proposta da Netflix, come il gigante americano però il nuovo RaiPlay punta ad eliminare le pause di buffering durante la visione.

Oltre alla programmazione Rai sarà possibile accedere alle Teche (la raccolta di materiali d’archivio) e ci sarà una sezione dedicata ai più piccoli priva di pubblicità. Per il resto continueranno ad essere disponibili le fiction, i film e le serie proposte dall’emittente statale incluse le dirette in live streaming. Infine tutta l’offerta sarà al massimo in Full HD (dove disponibile), mentre si sta ancora lavorando per la risoluzione in 4K.

Via: FanpageFonte: Fiorello (Twitter)