Lucio Battisti è finalmente su Spotify: in tantissimi se ne sono subito accorti

Vincenzo Ronca

Lucio Battisti, uno tra i più grandi della musica italiana, era tra gli artisti che ancora non erano approdati virtualmente sulla piattaforma di streaming musicale Spotify, a causa di vicende legate ai diritti d’autore. Questo finalmente è cambiato, e tutti gli appassionati possono godersi le sue canzoni anche su Spotify.

I brani del popolare cantante italiano, scomparso prematuramente 21 anni fa, sono approdati sulla piattaforma digitale di Spotify dallo scorso 29 settembre e, stando ai numeri, in tantissimi se ne sono subito accorti. La playlist creata ad hocThis is Lucio Battisti” è stata la più ascoltata del 30 settembre e ha raccolto già 50.000 follower.

LEGGI ANCHE: le migliori novità Netflix di ottobre

Inoltre, sedici delle tracce di Battisti su Spotify sono già entrate tra i 200 brani più ascoltati sulla piattaforma, tra questi troviamo “29 settembre”, “Mi ritorni in mente”, “Il mio canto libero”, “La canzone del sole” e “Penso a te”.

Se foste anche voi interessati a rivivere i brani dell’artista su Spotify, vi rimandiamo alla pagina dedicata a Lucio Battisti mentre a questo indirizzo trovate la playlist citata sopra.