Con l’ultimo teaser di House of Cards scopriamo che Frank Underwood è stato rimosso con il trucco più vecchio del mondo (video)

Matteo Bottin

House of Cards, al centro dello “scandalo” di ottobre 2017 che ha portato Kevin Spacey fuori dalla produzione, arriverà il 2 novembre con la sesta ed ultima stagione. Avendo rimosso l’attore principale dal cast, il suo personaggio (Frank Underwood) non potrà essere presente nella sceneggiatura. Ma come è possibile togliere di mezzo il protagonista della serie? Semplice, con uno dei trucchi più vecchi che si possano trovare nel mondo delle serie TV: facendolo morire.

Nell’ultimo teaser della sesta stagione pubblicato proprio oggi da Netflix, infatti, viene mostrata Claire Underwood (Robin Wright) di fronte alla tomba del marito, segno che, in un qualche momento precedente non precisato, il personaggio sia morto. Assassinio? Morte naturale? Il teaser non ci dà indizi, ma sicuramente la serie ci darà tutte le informazioni necessarie.

LEGGI ANCHE: Finalmente è ufficiale il nome di Geralt della serie TV di The Witcher 3!

Come nel teaser precedente, la vedova Underwood si è dimostrata particolarmente spietata: “Quando mi porteranno rispetto, dovranno fare la fila” (“When they pay their respects, they’ll have to wait in line”). Mancano meno di due mesi alla ultima stagione, la state aspettando?

Via: The Verge