Metro Goldwyn Mayer è di Amazon: il via libera della UE

Metro Goldwyn Mayer è di Amazon: il via libera della UE
Antonio Lepore
Antonio Lepore

L'Unione Europea ha autorizzato Amazon a completare l'acquisizione di Mgm, società madre degli studios cinematografici Metro Goldwyn Mayer, per un totale di 8,45 miliardi di dollari. Difatti, secondo le autorità di regolamentazione europea, l'accordo non causa problemi di concorrenza nel settore degli audiovisivi.

Secondo la Commissione, inoltre, Mgm, pur detenendo i diritti di personaggi di successo come James Bond e Rocky, al momento "non è tra i migliori studi di produzione". Dunque, non si ritiene che l'aggiunta dei nuovi contenuti di Mgm all'offerta Prime Video possa avere un impatto sulla posizione di Amazon come fornitore di servizi di mercato.

La Commissione, quindi, ha concluso evidenziando che l'accordo non ridurrebbe affatto il livello di concorrenza "nei mercati europei, compresa la produzione di film e Tv, la fornitura all'ingrosso di canali televisivi e la fornitura al dettaglio di servizi audiovisivi".

Via: CorCom
Mostra i commenti