Le migliori serie crime da vedere su Netflix

Con l'inizio della stagione fredda è il momento di rispolverare coperta e telecomando per piazzarsi sul divano per le migliori serie crime Netflix
Le migliori serie crime da vedere su Netflix
SmartWorld team
SmartWorld team

C'è un genere su cui il mondo dell'entertaiment ha costruito un impero, puntando sulla passione per delitti e misteri: il crime, su cui si sviluppano film e serie tv in alcuni casi pluripremiati. E Netflix in particolare, oltre ad avere acquisito i diritti per alcune tra i più famosi e apprezzati crime show, ha anche investito nella produzione originale di film e serie tv di questo genere firmandone alcuni diventati cult. Ecco dunque le migliori serie crime Netflix, un elenco da tenere a portata di mano soprattutto all'inizio della stagione più fredda, quando divano e coperta diventano i migliori compagni del fine settimana.

You

Terza stagione in arrivo a ottobre per la serie tv Netflix originale con protagonista Penn Badgley nei panni di Joe, un uomo all'apparenza affascinante e brillante che sotto la patina di fidanzato perfetto nasconde un lato oscuro. Nella prima stagione Joe si innamora di Beck, insegnante di yoga aspirante scrittrice per cui sviluppa una vera e propria ossessione che sfocerà nel dramma. La particolarità della serie è che è raccontata in prima persona proprio da Joe, che ci porta nei meandri oscuri della sua mente, caratteristica che ha sollevato anche polemiche per la rappresentazione quasi "positiva" di uno stalker. Nella seconda stagione Joe non è più a New York ma a Los Angeles, alle prese con un'altra ossessione. Che si trasformerà, però, in qualcosa di diverso e pericoloso proprio per lui.

Mindhunter

Due stagioni per la serie che porta gli spettatori nel mondo dell'unità profiling dell'Fbi ai tempi in cui venne costruita. Uscita su Netflix nel 2021, è ambientata negli anni '70, quando la figura del profiler era ancora in costruzione: i due protagonisti sono agenti con metodi fuori dall'ordinario, che sfruttando anche nozioni di psicologia entrano nella mente di alcuni tra i più efferati criminali della storia coniando di fatto il terminal "serial killer". Una serie che non può mancare sula lista dei veri appassionati di crimini e misteri.

Unbelievable

Questa serie del 2019 è basata su fatti realmente accaduti. Protagonista un'adolescente, Marie, accusata di avere mentito sul suo stupro. Da vittima, Marie si trova così a dover affrontare un processo in cui viene tacciata di essere inattendibile - "Unbelievable", appunto - e in cui il racconto delle violenze subite viene trattato come falso. Due investigatrici si prendono però a cuore la sua vicenda, sino a portare allo scoperto la verità. Gli episodi sono solo 8, ed è una perfetta "serie binge watch" per chi ama il crime ma anche i legal drama. 

When They See Us

Serie pluripremiata che racconta, attraverso personaggi non reali, fatti realmente accaduti. È il 1989, e una donna che sta facendo jogging al parco viene aggredita e stuprata: cinque ragazzi afroamericani che si trovavano nel parco la stessa sera vengono accusati del crimine, pur non avendolo commesso. La serie si sviluppa proprio intorno al processo che devono affrontare, alle falle del sistema giudiziario e alla forza delle madri.

Manhunt: Unabomber

Questa serie del 2017 segue le indagini dell'Fbi per risalare al famigerato Unabomber, vero nome Ted Kaczynski, l'uomo che dal 1978 e per 18 anni terrorizzò gli Stati Uniti inviando pacchi esplosivi in ogni angolo del Paese in una sorta di protesta contro l'avvento della tecnologia. La serie, composta di due stagioni, segue da vicino l'attività degli investigatori per identificarlo e arrestarlo dopo la morte di 3 persone e il ferimento di un'altra ventina.

The Keepers

Primo docu-crime della lista, The Keepers racconta la storia di Cathy Cesnik, suora molto amata e insegnante di una scuola superiore di Baltimora scomparsa nel 1969 e trovata morta due mesi dopo. La serie, attraverso documenti di indagine, interviste esclusive ai protagonisti dell'epoca e una ricostruzione accurata, tenta di dare una soluzione a un mistero che ancora oggi resta insoluto e getta una nuova luce sul caso.

Giù le mani dai gatti: caccia a un killer online

Una miniserie complessa che mostra anche il potere di internet: tutto parte dal video dell'uccisione di due gattini postato da un uomo che viene letteralmente braccato dalla community, sino a quando non si scopre che Luka Magnotta, al centro delle indagini, non è soltanto un assassino di animali, ma anche di persone. La vicenda, che ha scosso il Canada - ma non entriamo nei dettagli per non spoilerare troppo - è raccontata dal punto di vista degli utenti che hanno contribuito a dare la caccia a Magnotta e attraverso la copertura mediatica dedicata al caso. 

Making a Murderer

Forse la docuserie più famosa di Netflix, quella che ha aperto la porta la filone del true-crime e al racconto di casi veri e irrisolti di omicidio. La serie racconta le vicende di Steven Avery, arrestato e condannato per lo stupro e il tentato omicidio di Penny Beerntsen e due anni dopo nuovamente arrestato e accusato dell'omicidio di Teresa Halbach. Il dubbio è: Avery è colpevole, o un innocente ingiustamente accusato?

The Sinner

Tratta dal romanzo omonimo scritto da Petra Hammesfahr, questa serie è nata inizialmente come singola con Jessica Biel (che ne è anche produttrice) nei panni della protagonista, una donna che apparentemente senza motivo una mattina si scaglia contro un uomo sulle rive di un lago accoltellandolo a morte. Ciò che viene svelato nei vari episodi getta però una luce completamente nuova sui fatti. Visto il successo, sono uscite altre due stagioni che hanno per protagonista il detective Harry Ambrose, che ha fatto luce sul caso da cui è tratta la prima stagione. 

Dark

Su Dark vi sono pareri discordanti: per alcuni è una delle serie migliori di sempre, per altri un guazzabuglio incomprensibile. Di certo c'è che questa serie tedesca ha fatto discutere parecchio: le stagioni sono tre, e la prima parte dalla scomparsa di due bambini in un piccolo villaggio della Germania, un fatto che coinvolge quattro famiglie e che porta a galla segreti pericolosi sugli abitanti del luogo.

Commenta