Morbius, il nuovo antieroe della Marvel/Sony, si mostra nel primo trailer: ma è collegato al Marvel Cinematic Universe?

Arriverà nei cinema l'estate prossima
Morbius, il nuovo antieroe della Marvel/Sony, si mostra nel primo trailer: ma è collegato al Marvel Cinematic Universe?
Enrico Paccusse
Enrico Paccusse

Sony torna a far parlare di sé con un nuovissimo trailer appena pubblicato su YouTube. Stavolta però il protagonista del film non è un eroe, ma un antieroe/villain, conosciute all'anagrafe con il nome Michael Morbius.

Un personaggio tormentato ed enigmatico che, infetto da una rara e pericolosa malattia del sangue, metterà a rischio la sua vita pur di salvare altre persone dal rischio di subire la sua stessa sorte, finendo di fatto per tramutarsi in una sorta di "vampiro vivente".

Ad interpretare il ruolo del Dr. Morbius ci sarà il premio Oscar Jared Leto. Alla regia Daniel Espinosa. Ma la domanda è: essendo un personaggio Marvel, ed essendo ancora in vigore l'accordo Marvel/Sony, in qualche modo questa pellicola è collegata al Marvel Cinematic Universe, o sarà qualcosa di più stand alone come Venom? Alla fine del trailer si vede un personaggio che lo collegherebbe a Spider-Man: Homecoming, il primo capitolo dedicato all'Uomo Ragno immerso nel Marvel Cinematic Universe:  Adrian Toomes, meglio conosciuto come Avvoltoio.

Non solo: nel trailer si scorge anche un murales che rimanda a Spider-Man stesso, anche se non si capisce di quale Spider-Man si tratti.

C'è chi ci vede lo Spider-Man di Tobey Maguire, ma è più probabile che si tratti dello Spider-Man del videogioco esclusiva PlayStation 4. I rimandi a Spider-Man sono comunque piuttosto "scontati". Morbius infatti è uno dei nemici storici di Spider-Man e anche di Blade. E guarda caso Marvel starebbe lavorando proprio per riportare Blade al cinema. Qui gatta ci cova! Qui sotto il primo teaser trailer: la data di uscita è prevista per l'estate 2020.

Morbius Trailer ITA

Commenta