Narcos: Messico sarà disponibile dal 16 novembre su Netflix: pronti a combattere un nuovo cartello? (video)

Edoardo Carlo Ceretti -

Le ultime notizie dettagliate di Narcos: Messico risalivano a metà luglio, dunque tutti i fan della serie TV si aspettavano da un momento all’altro il tanto atteso annuncio della data di uscita. Annuncio che è finalmente arrivato pochi minuti fa: la stagione spin-off di uno dei maggiori successi di Netflix sarà disponibile dal 16 novembre sulla più celebre piattaforma di streaming on demand, anche in Italia.

Se dopo la fine della terza stagione vi foste persi per strada le ultime notizie sull’amata serie TV, dovete appunto sapere che quella in arrivo non sarà una vera e propria quarta stagione, ossia un proseguimento delle vicende interrottesi dopo la capitolazione del cartello di Cali. Si tratterà bensì di uno spin-off, in particolare di un prequel ambientato nel Messico degli anni Ottanta.

LEGGI ANCHE: Le migliori novità Netflix in arrivo a settembre 2018

Il canovaccio però rimarrà lo stesso: uno spietato e potentissimo cartello di narcotrafficanti e un gruppo di coraggiosi poliziotti che tenteranno di infiltrarvisi e carpire preziose informazioni per mandare a rotoli i piani dei boss. Ci aspettano ancora due mesi abbondanti di attesa, prima di rituffarci nell’intrigante atmosfera di Narcos, ma per il momento accontentiamo del nuovo breve video trailer, pubblicato in occasione dell’annuncio della data di uscita.

Narcos: Messico – Nuovo Video Trailer | Lingua italiana

Narcos: Messico – Nuovo Video Trailer | Lingua originale

¡Bienvenidos a México!

Narcos: Messico sarà disponibile su Netflix dal 16 novembre

Il primo teaser con Michael Peña e Diego Luna

Narcos: Messico racconta le origini della moderna guerra della droga messicana, andando dritto alle sue radici. Il conflitto inizia in un momento storico in cui i trafficanti di droga messicani erano una disorganizzata confederazione di coltivatori e commercianti, e segue la successiva affermazione del cartello di Guadalajara negli anni Ottanta, quando FélixGallardo (Diego Luna) prende il comando, riunendo tutti i trafficanti e costruendo un impero. Quando l’agente della DEA Kiki Camarena (Michael Peña) si trasferisce con la moglie e il giovane figlio dalla California a Guadalajara per assumere il suo nuovo incarico, capisce rapidamente che il suo ruolo sarà molto più complicato di quanto potesse immaginare. Kiki attira l’intelligence su Félix ed è sempre più coinvolto nella sua missione. Inizia una tragica catena di eventi, che segnerà il destino del traffico di droga, dando vita alla guerra degli anni successivi.
Narcos: Messico è prodotto da Gaumont Television per Netflix. Eric Newman è sceneggiatore e produttore esecutivo. José Padilha, Doug Miro e Carlo Bernard sono i produttori esecutivi.