Netflix annuncia la quinta (e ultima) stagione di “The Crown” e un nuovo cambio di attrice per la regina (foto)

Roberto Artigiani

Il gigante dello streaming ha appena annunciato l’arrivo della quinta stagione di The Crown. La serie è stata rinnovata per l’ultima volta visto che questa ne rappresenterà la conclusione. Per l’epilogo è previsto un nuovo cambio di attrice per il ruolo della Regina Elisabetta II, stavolta a prestare il suo volto sarà Imelda Staunton, che probabilmente molti ricorderanno come Dolores Umbridge nella saga di Harry Potter o come Maud Bagshaw in Downton Abbey.

Il cambio probabilmente rappresenterà un nuovo piccolo trauma per i fan della serie, così come è stato l’arrivo di Olivia Colman nella terza annata. La quarta stagione ad ogni modo è ancora in lavorazione e sarà disponibile prossimamente su Netflix.

LEGGI ANCHE: Trova la migliore offerta per il telefono e la fibra

Peter Morgan, creatore, sceneggiatore e produttore esecutivo della serie, si è comunque detto “entusiasta” della scelta di Imelda Staunton, definendola “perfetta per il ruolo” della regina del XXI secolo. Curiosamente ha aggiunto anche che “inizialmente avevo immaginato sei stagioni per The Crown, ma ora che abbiamo iniziato a lavorare sulla sceneggiatura della quinta stagione, ho realizzato che rappresenta il momento perfetto per fermarsi. Sono grato a Netflix e Sony per avermi supportato in questa decisione”.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE