Netflix arriva su TIMVision: si potrà pagare direttamente in bolletta!

Lorenzo Delli

La redazione di DDay ha appena riportato la notizia di un accordo tra TIM e Netflix davvero particolare, accordo che potrebbe portare ad una ulteriore diffusione di Netflix sul suolo italiano dove può già contare su più di due milioni di abbonati.

L’annuncio permetterà a Netflix di portare tutti i suoi contenuti su TIMVision, la piattaforma di streaming di casa TIM inclusa in molti dei piani di abbonamento domestici dell’operatore telefonico italiano.

L’accordo sarebbe stato presentato a margine dell’approvazione dei conti da parte del CdA TIM lo scorso 30 settembre. L’abbonamento Netfix, in questo modo, potrà essere messo direttamente in bolletta in modo da pagare un conto unico. L’integrazione però, riporta DDay, non sarà attiva prima del 2020. Il funzionamento dovrebbe essere simile a quello di Sky Q. L’utente anche già in possesso di un account potrà mantenere il solito e integrarlo all’interno di TIMVision, in modo da poter usufruire di entrambi i cataloghi dalla medesima interfaccia. È anche possibile che arrivino offerte telefoniche speciali incentrate proprio sui due servizi. Vi terremo sicuramente aggiornati a riguardo.