Il Binge Racing su Netflix è in clamoroso aumento in tutto il mondo, Italia inclusa!

Vezio Ceniccola

La nuova infografica di Netflix ci porta alla scoperta di un mondo oscuro, ma sempre più in rapida diffusione: quello del Binge Racing. No, niente strani culti esoterici o gare clandestine, qui si parla solo di serie TV viste a tutta velocità, ma la questione non è certo meno interessante.

Per chi non lo sapesse, il Binge Racing è una tecnica che consiste nel guardare tutti gli episodi di una stagione di una serie TV in sole 24 ore dall’uscita sul noto servizio di streaming, per essere i primi a finirla. Una roba da pazzi, penseranno in molti, ma che sta trovando sempre più adepti in tutto il mondo, Italia compresa.

Stando ai dati pubblicati da Netflix, sono già 8,4 milioni gli utenti che hanno già fatto Binge Racing sulla piattaforma, un numero che è aumentato di oltre 20 volte nel periodo tra 2013 e 2016.

Riguardo ai contenuti, non si fa differenza: tale tecnica di visione è utilizzata sia per le commedie da 30 minuti ad episodio (Master of None, GLOW e Dear White People) che per le serie drammatiche con durata maggiore (Stranger Things e Orange is the New Black).

A guidare la classifica delle serie più viste in Binge Racing nel nostro paese c’è l’insospettabile Una mamma per amica: di nuovo insieme, ma va sottolineato anche un altro primato: l’Italia ha la percentuale più alta a livello globale di Bing Racer per Breaking Bad e Atypical.

LEGGI ANCHE: Netflix produrrà una docuserie sulla Juventus

C’è però chi fa meglio di noi. Nella classifica dei paesi col maggior numero di Binge Racer si segnalano in testa Canada, Stati Uniti e Danimarca, mentre le serie più amate da questo tipo di spettatori a livello mondiale sono, oltre alla già citata serie sulle ragazze Gilmore, Fuller House e Marvel’s The Defenders.

Se vi siete appassionati a quest’arte – che alcuni potrebbero considerare quasi alla stregua di una disciplina sportiva – trovate di seguito una ricca infografica con ulteriori dettagli e curiosità. E voi fate parte della folta schiera dei Binge Racer? Ditecelo nei commenti!

Fonte: Netflix