Netflix si aggiudica "Il potere del cane"

Che detta così è in effetti una frase molto ambigua
Netflix si aggiudica "Il potere del cane"
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Il potere del cane è un nuovo film, in arrivo a novembre nelle sale e dal 1° dicembre in esclusiva su Netflix. Scritto e diretto dalla regista premio Oscar Jane Campion, la pellicola ha tra i suoi protagonisti Benedict Cumberbatch e Kirsten Dunst, nel ruolo rispettivamente di cowboy vecchio stampo e della moglie del di lui fratello.

Non siamo però di fronte ad un classico western, anche perché la pellicola è ambientata nel 1925, quando piuttosto ad un dramma familiare, recitato egregiamente. Phil (Cumberbatch) e suo fratello George Burbank (Jesse Plemons) sono proprietari del più grande ranch della vallata, e vivono assieme da tutta la vita, pur essendo diversi come il giorno e la notte.

BLACK FRIDAY AMAZON

Phil è freddo e arrogante: si intuisce che avrebbe potuto fare molto di più nella vita, ma si è accontentato della tenuta di famiglia, anche se questo pare averlo indispettito non poco. George invece è un bonaccione che vive all'ombra del fratello, senza mai contraddirlo, ma che di punto in bianco sposa una vedova (Dunst), portando in casa loro anche il di lei efebico figlio (Kodi Smit-McPhee). Ed è proprio contro la donna che Phil muoverà una vera e propria guerra privata, tirando in mezzo il ragazzo, palesemente inadatto alla vita nel ranch.

Il film trae ispirazione dall'omonimo libro, Il potere del cane di Thomas Savage, quindi la trama non dovrebbe essere un mistero, ma non vogliamo svelarvene più di tanta. Lo troverete tra qualche settimana su Netflix e qui sotto è già disponibile il trailer ufficiale. Indubbiamente non un film leggero, ma uno che promette di regalare grandi prove da parte di tutti i suoi protagonisti.

Commenta