Netflix al Lucca Comics & Games: trailer in anteprima mondiale The Witcher e padiglione de La Casa di Carta

Lorenzo Delli

Netflix sarà tra i grandi protagonisti del Lucca Comics & Games: ad annunciarlo è la divisione italiana, e porterà con sé una graditissima anteprima mondiale. Dal 30 ottobre al 2 novembre ci saranno vari appuntamenti per saperne di più sull’attesa serie originale Netflix ispirata al mondo di The Witcher.

Il 31 ottobre saranno presenti a Lucca Comics & Games le attrici protagoniste Anya Chalotra (La serie infernale, Wanderlust), Freya Allan (La guerra dei mondi, Into The Badlands), la showrunner e produttrice esecutiva Lauren Schmidt Hissrich (Marvel – Daredevil, Marvel – The Defenders, Umbrella Academy), e lo scrittore del libro da cui è tratta la serie Andrzej Sapkowski. Proprio in questa occasione verrà proiettato in anteprima mondiale il primo trailer della serie.

LEGGI ANCHE: Migliori Serie TV Netflix

Il primo novembre ci saranno invece Tomek Baginski, produttore esecutivo della serie, Tim Aslam, costume designer e Andrew Laws, il production designer, che racconteranno al pubblico aneddoti e curiosità sulla creazione della serie. Per tutta la durata della fiera poi la città di Lucca, a detta di Netflix Italia, diventerà il Continente, l’ambientazione della serie e dei romanzi di Sapkowski, e il Sotterraneo San Paolino il suo ingresso principale.

SINOSSI

Ispirata al best-seller fantasy, The Witcher è una fiaba epica. Geralt di Rivia, un solitario cacciatore di mostri, lotta per trovare il suo posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie. Ma quando il destino lo spinge verso una potente strega e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare a convivere per affrontare insieme un viaggio. Nel cast della serie: Henry Cavill (Geralt di Rivia), Freya Allan (Ciri, la principessa di Cintra), Anya Chalotra (la maga Yennefer), Jodhi May (la Regina Calanthe), Björn Hlynur Haraldsson (il cavaliere Eist), Adam Levy  (il druido Saccoditopo), MyAnna Buring (Tissaia), Mimi Ndiweni (Fringilla), Therica Wilson-Read (Sabrina) e Millie Brady (la Principessa Renfri). Quattro episodi, tra cui il primo, saranno diretti da Alik Sakharov (House of Cards, Il Trono di Spade), mentre Alex Garcia Lopez (Marvel – Luke Cage, Utopia), Charlotte Brändström (Outlander – L’ultimo vichingo, Counterpart e Disparue) e Marc Jobst (Tin Star, Marvel’s The Punisher) dirigeranno due episodi ciascuno.

Ma nel titolo abbiamo fatto cenno anche a La Casa di Carta. No, Netflix non mostrerà il trailer della quarta stagione, a meno di sorprese particolari. Ma i fan avranno pane per i loro denti. Dal 30 ottobre al 2 novembre in Piazza Anfiteatro sarà allestito un intero padiglione dedicato alla celebre banda del Professore. Il servizio di streaming approfitta dell’occasione per ricordarci alcuni degli straordinari numeri della serie:

La Casa di Carta è la serie in lingua non inglese più vista su Netflix , in particolare oltre 34 milioni di account hanno visto almeno un episodio della terza parte della serie durante i primi sette giorni di disponibilità, di questi il 70% ha terminato di vedere la stagione nella prima settimana.