Netflix e Marvel cancellano anche Luke Cage, Jessica Jones seguirà a breve?

Lorenzo Delli

Anche Luke Cage subisce lo stesso destino di Iron Fist. Netflix e Marvel cancellano infatti la serie TV dopo solo due stagioni. Marvel Television e Netflix si dicono grati nei confronti degli scrittori, i produttori, il cast e tutta la crew che è riuscita nell’intento di dare vita all’eroe di Harlem, e ovviamente anche nei confronti di tutti i fan che hanno supportato la serie.

Secondo quando riportato da The Hollywood Reporter, la cancellazione della serie è avvenuta non tanto per i pochi ascolti della serie, quanto più a causa di divergenze creative che hanno portato all’impossibilità della realizzazione di una terza serie. Ciò nonostante viene da pensare che queste chiusure siano anche dovuto all’arrivo imminente di Disney Play, la piattaforma di streaming di casa Disney che disporrà di un vero e proprio “arsenale” di film e serie TV (Disney, Marvel, LucasFilm, Fox).

LEGGI ANCHE: Dal metà ottobre molte serie famose spariranno da Netflix, ecco quali (aggiornato: altre serie se ne vanno)

La cancellazione arriva poi ad appena una settimana dalla notizia della cancellazione di Iron Fist, un altro dei quattro eroi Marvel che vanno a comporre i Defender. Temiamo che la stessa sorte possa toccare anche a Jessica Jones e, nel caso la terza stagione non piaccia come le prime due (o per molti fan solo come la prima), può darsi che poi sia il turno anche di Daredevil. E a The Punisher quale sorte toccherà? Sta di fatto che, vista anche la fine della seconda stagione di Luke Cage, è un vero peccato non sapere come si sarebbe evoluta la storia dell’superprotettore di Harlem.

  • RitornoAlFuturo

    a parte la storia, io non riesco a guardarlo per la voce del doppiatore protagonista… è improponibile. A volte mettono proprio il primo che passa, una volta c’era più cura. Senza contare gli strafalcioni grammaticali non corretti che si sentono sempre più spesso nelle serie e film, in un Avangers ho sentito Thor dire: “si parlava che”

  • simo

    Diciamo che tutte ste serie dopo 2 o 3 puntate diventano una noia mortale… certamente poi si tratta di gusti in fatto di generi, ma le uniche serie che mi hanno incollato allo schermo dall’inizio alla fine ultimamente sono state battlestar galactica, doctor who (tranne l’ultima stagione che mi manca), Rick e morty, black mirror, e the expanse (che non è sempre stato brillante ma sono riuscito a finire le 2 stagioni). Il resto, comprese le succitate nell’articolo , si esauriscono davvero in breve tempo, sono d’accordo con la cancellazione