La faccia triste di Netflix: ecco le serie TV che ci hanno salutato fra dicembre e gennaio

Per alcune di queste c'è ancora (poco) tempo per guardarle, quindi sbrigatevi!
La faccia triste di Netflix: ecco le serie TV che ci hanno salutato fra dicembre e gennaio
Edoardo Carlo
Edoardo Carlo

Il catalogo di Netflix Italia è in continua evoluzione, con tante novità che ogni mese fanno il loro trionfale ingresso, fra produzioni originali, contenuti storici e novità all'ultimo grido. C'è però anche un'altra faccia della medaglia, quella più triste, che spesso passa in sordina, ma che ogni tanto torna alla ribalta, quando va a toccare veri pezzi da domanda. Ci riferiamo a quei contenuti che sono destinati a sparire dal catalogo e anche in questo periodo a cavallo fra il 2019 e il 2020 ci sono alcune dolenti note da segnalare.

In particolare, a dicembre ci hanno salutato serie TV del calibro di Weeds, The Good Wife e Under The Dome.

Si tratta di produzioni di grande qualità, molto apprezzate dal pubblico e dalla critica, ma che non potrete più godervi su Netflix, perché faranno spazio ad altri contenuti. Un peccato, ma tocca rassegnarsi.

A gennaio 2020, toccherà ad altre 3 serie TV. Una di queste scomparirà dal catalogo di Netflix allo scoccare della mezzanotte di oggi (5 gennaio), dunque siete ancora in tempo per guardarla, o quantomeno terminarne la visione. Si tratta di Grimm, una serie iniziata nel 2011 e proseguita per 6 avvincenti stagioni, che tra pochissime ore non saranno più disponibili.

Il 14 gennaio toccherà invece alle prime 6 stagioni di Pretty Little Liars – la settima invece continuerà ad essere disponibile – e alla serie animata Codice Angelo.

Se si tratterà di addii dolorosi, oppure facili da metabolizzare, lo decideranno i vostri gusti. Ma sicuramente saprete trovare qualcos'altro di interessante da guardare su Netflix.

Commenta