Non solo Samsung: Netflix sta terminando il supporto anche per smart TV Vizio e box Roku di prima generazione (aggiornato: ecco perché)

Enrico Paccusse -

Dopo la notizia di due giorni fa che riguardava le smart TV Samsung, ecco nuovi dispositivi che si vanno ad aggiungere a quelli che non saranno più supportati da Netflix a partire dal prossimo mese.

Il termine ufficiale è fissato al 1° dicembre e in prima istanza sembrava riguardasse solo le smart TV Samsung del 2010 e del 2011. Ora però si aggiungono anche le smart TV Vizio (con 4 anni o più) e i box Roku di prima generazione.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi Note 10 arriva in Italia

Dopo anni è normale che gli hardware più vecchi vengano accantonati, ma per le televisioni, che hanno un tempo di vita più lungo, questo può effettivamente diventare un problema. Non credete anche voi?

Aggiornamento12/11/19

Un portavoce di Netflix ha dichiarato a Gizmodo che la causa di tale decisione ricade su Windows Media CRM, un vecchio sistema di gestione digitale dei contenuti che Netflix ha abbandonato nel 2010, a favore della nuova versione Microsoft PlayReady.

Di conseguenza, tutti quei dispositivi che non possono essere aggiornati al nuovo software Microsoft verranno tagliati fuori a partire dal 1° dicembre, poiché non più in linea con i dettami della piattaforma di streaming, per cui sarà obbligatorio il nuovo standard.

Via: TheVerge