Sky rivoluzionerà la sua offerta a partire oggi: ecco come (aggiornato)

Sky rivoluzionerà la sua offerta a partire oggi: ecco come (aggiornato)
Federica Papagni
Federica Papagni
Aggiornamenti

È tempo di rivoluzione in casa Sky dal momento che a partire dal 4 febbraio 2021 l'azienda metterà in atto un processo di ridimensionamento dei listini.

La sua offerta si configurerà in due tipologie di abbonamento:

  • il primo senza vincoli, il che significa che la disdetta non prevede il pagamento di alcuna penale;
  • il secondo seppure caratterizzato da un forte sconto prevede una permanenza di almeno 18 mesi.

Le possibilità appena descritte potranno essere sottoscritte sia dai nuovi clienti che da coloro che già dispongono di un abbonamento Sky.

Entrambe queste offerte saranno soggette ad una riduzione del prezzo iniziale. Il pacchetto base, caratterizzato da Sky TV con l'HD, i documentari e Sky Go Plus, avrò un prezzo pari a 14,90€ nel caso della seconda soluzione, mentre di 25€ per chi preferirà la prima.

Questa notizia è stata diffusa in anticipo dal quotidiano economico Milano Finanza, ma ancora manca l'ufficialità da parte dell'azienda, che una volta sopraggiunta andrà a confermare i piani qui descritti e da lei stabiliti per rivoluzionare la sua strategia aziendale.

Aggiornamento 04/01/

Sky ha diramato un comunicato stampa in merito, che riportiamo qui sotto, con i dettagli di tutti i prezzi dell'offerta Sky da oggi in poi.

SKY RINNOVA LA SUA OFFERTA COMMERCIALE

Un pacchetto base più ricco e un’offerta semplice e flessibile con due profili di abbonamento

Il pacchetto Sky TV ora include anche i documentari, l’HD e Sky Go Plus

La nuova offerta permette di scegliere tra un profilo più flessibile e uno con prezzo scontato e durata minima di 18 mesi

In vigore da oggi, la nuova offerta potrà essere scelta sia dai nuovi clienti, sia da chi è già abbonato

Milano, 4 febbraio 2021 – Sky rinnova la sua proposta commerciale con un pacchetto base Sky TV arricchito con più contenuti e servizi e con una nuova offerta semplificata, costruita intorno al consumatore a partire dalle opinioni degli abbonati e di chi sta per abbonarsi a Sky. Questa nuova offerta dà la possibilità di scegliere tra due diversi profili, uno pensato per chi cerca la flessibilità, l’altro per chi cerca un prezzo più basso, ed è disponibile sia per i nuovi clienti sia per chi è già abbonato.

Il primo profilo, denominato Sky Open, prevede un listino semplice e la possibilità di interrompere l’abbonamento in qualsiasi momento, senza vincoli di durata; il secondo, denominato Sky Smart, offre uno sconto sul prezzo di listino a fronte di un minimo di diciotto mesi di abbonamento. Chi sceglierà questa soluzione, alla scadenza, potrà decidere se rinnovare Sky Smart e usufruire ancora di un prezzo scontato.

Un’altra novità riguarda il pacchetto base Sky TV, che ora include anche i documentari, l’HD e il servizio Sky Go Plus, a un prezzo di 14,90 euro/mese con il profilo Sky Smart e di 25 euro/mese con il profilo Sky OpenIntrattenimento Plus, ossia Sky TV + Netflix, sarà disponibile a 19,90 euro/mese con Sky Smart, o a 30 euro/mese con Sky Open. A queste combinazioni si possono naturalmente aggiungere in entrambi i profili i pacchetti Sky Cinema, Sky Calcio e Sky Sport, Sky Kids e l’opzione Sky Ultra HD, per poter accedere ai contenuti in 4K HDR con Sky Q via satellite.

L’offerta triple play, che combina la connessione ultra broadband di Sky Wifi, i contenuti e le produzioni originali Sky, e l’esperienza di visione di Sky Q, è disponibile a un prezzo di partenza di 39,90 euro/mese con il profilo Sky Smart, oppure di 54,90 euro/mese con il profilo Sky Open.

La nuova offerta commerciale entra in vigore dal 4 febbraio. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.sky.it

Via: HDBlog
Fonte: Milano Finanza

Commenta