Nuovi dettagli su “Il Mandaloriano”, anche Pedro Pascal (aka Javier Peña aka Oberyn Martell) sarà della partita?

Roberto Artigiani -

Il prossimo anno Disney lancerà il suo guanto di sfida allo strapotere di Netflix con la sua nuova piattaforma di streaming Disney+ che conterrà i prodotti dell’universo Marvel, Pixar e Lucasfilm. Tra questi ci sarà anche Il Mandaloriano, una serie TV live action ambientata nell’universo di Star Wars. Rispetto alle notizie di un mese fa, oggi sono emersi nuovi dettagli sulla trama e sull’ambientazione cronologica degli eventi.

I fatti che verranno narrati ne Il Mandaloriano infatti si posizioneranno dopo Il Ritorno dello Jedi ma prima che il Primo Ordine provi a prendere il posto dell’Impero. In particolare vedremo un guerriero solitario muoversi negli estremi meandri della galassia lontano dall’autorità della Nuova Repubblica.

LEGGI ANCHE: Tutte le offerte per il Black Friday

Pedro Pascal è il primo contattato per entrare a far parte del cast della serie. L’attore dopo aver interpretato Oberyn Martell ne Il trono di spade e Javier Peña in Narcos reciterà in Wonder Woman 1984, il progetto portato avanti da Warner Bros.

Per quanto riguarda la parte più operativa invece Il Mandaloriano ha già reclutato una serie di registi di prima linea come Taika Waititi, Bryce Dallas Howard, Rick Famuyiwa, Deborah Chow e Dave Filoni. Quest’ultimo sarà anche produttore esecutivo insieme a Kathleen Kennedy, Colin Wilson e, ovviamente, Jon Favreau.

Via: Hollywood Report