Perché abbonarsi a Prime Video

Lorenzo Delli -

Amazon Prime Video è il servizio di streaming di casa Amazon incluso nella sottoscrizione a Prime. Sulla falsa riga di servizi quali Netflix o i neonati Disney+ e Apple TV+ propone film e serie TV originali e non da godersi su un’ampia gamma di dispositivi. Ma vediamo di rispondere alla domanda che ci siamo posti nel titolo: perché abbonarsi a Prime Video? Vi forniamo una serie di scuse per farlo!

1. È incluso nella sottoscrizione a Prime

Se vi abbonate ad Amazon Prime, il servizio che tra le altre cose vi garantisce consegne illimitate in un giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni senza spese aggiuntive, avete inclusa la sottoscrizione a Prime Video. Vi basta quindi effettuare il login con il vostro account Amazon per poter accedere al servizio di streaming da browser, dispositivi mobili, smart TV o box TV compatibili. Ah, e oltre a Prime Video nella sottoscrizione sono anche inclusi Prime Music, Prime Reading, Twitch Prime, Amazon Photos e accesso anticipato alle Offerte Lampo. Quest’ultima potrebbe tornarvi utile visto l’incombere del Black Friday e del Cyber Monday.

ISCRIVETEVI A PRIME VIDEO

2. Vi costa solo 36€ l’anno

Il prezzo di Prime Video è stracciato, soprattutto considerato che è incluso nell’abbonamento a Prime che a sua volta include tutti i vantaggi prima elencati. Giusto per fare un confronto, se vi abbonaste a Netflix con il piano base in un anno spendereste 95,88€, quasi tre volte tanto. Anche abbonandosi al piano top che permette la visione su 4 dispositivi in contemporanea dividendo la spesa mensile (15,99€) con altri 3 amici spendereste comunque di più (47,97€ l’anno) che con un anno di Prime Video. Anche Apple TV+, che è uno dei più economici tra quelli attualmente disponibili, viene comunque a costarvi di più (59,88€ l’anno).

3. Film e Serie TV originali

Appurato che abbonarsi a Prime Video comprende tanti altri servizi e vantaggi e che il costo è piuttosto contenuto, c’è un altro grande vantaggio che va a pro di chi segue molto serie TV e film. Su Prime Video arrivano anche contenuti originali! Con contenuti originali si intendono serie, film, documentari e simili prodotti direttamente da Amazon che troverete solo ed esclusivamente sul catalogo di Prime Video. Ci sono anche produzioni non originali per cui Amazon si è accaparrata i diritti di trasmissione, come ad esempio American Gods; anche in questo caso potrete guardarle solo se siete abbonati. Qualche esempio di produzione originale per cui vale la pena essere abbonati?

4. Permette il download in locale dei contenuti (mobile)

La versione mobile di Prime Video (Android, iOS) ha un grande vantaggio, perfetto per chi viaggia molto, per chi usa i mezzi pubblici o per chi in generale passa molto tempo fuori casa e ha sufficiente tempo libero da godersi film e serie TV in mobilità Potete scaricare i contenuti presenti in catalogo in locale, in modo da poterveli godere senza l’ausilio di una connessione web. Non è certo l’unico servizio che lo permette, ma è una funzionalità così comoda che va per forza sottolineata. I passaggi da seguire sono semplicissimi: basta recarsi sulla scheda del contenuto che si vuole scaricare e premere sull’apposito pulsante di download. Nel caso delle serie TV potete scaricare anche singoli episodi.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.

  • djxkill

    Sinceramente amazon prime video ce l’ho tanto per averlo…
    Ammetto che lo userei pure, ma l’applicazione per tv e android tv è praticamente inusabile, non mi piace, non riesco mai a navigarci con voglia, preferisco di gran lunga la navigazione di netflix.
    Un suggerimento ad amazon… che si trovassero dei bravi designer, cavolo e diamola una svecchiata a sta grafica… stiamo quasi nel 2020 direi che si è fatta ora..

    • Sì l’interfaccia ha definitivamente bisogno di una svecchiata, funziona meglio quella mobile che su Android TV. Comunque la uso spesso anche su Android TV, non è al livello di Netflix ma si fa usare comunque.

  • AndySport

    Se si fanno acquisti su amazon (anche pochi…) l’abbonamento a Prime alla fine si paga da solo e da comunque molti vantaggi extra tra cui sicuramente Prime Video (che comunque tecnicamente è paragonabile come qualità video a quello premium di netflix) e Prime Music che se si hanno degli echo in casa è molto utile per un ascolto generico di buona musica… Ovvio: Netflix è meglio di Prime Video, Spotify è meglio di Prime Music, kindle unlimited è meglio di Prime Reading e forse google foto è meglio di Amazon Foto ma quest’ultimo è senza perdita di qualità sempre compreso in Prime… Insomma 36 € per domarli tutti…..per chi non ha troppe pretese 🙂