Plex diventa un aggregatore universale da tutti i servizi di streaming

Plex diventa un aggregatore universale da tutti i servizi di streaming
Federica Papagni
Federica Papagni

Plex, la piattaforma globale di streaming multimediale, con gli ultimi aggiornamenti ottenuti diventa l'unica app di cui gli amanti di film, serie TV o semplicemente di contenuti da potersi gustare comodamente sul divano, o ovunque lo si desidera, hanno bisogno.

L'interfaccia utente della piattaforma, anche delle sue app per Apple TV e Android TV, è stata modificata. Gli utenti ora disporranno di due nuove sezioni chiamate Plex Discover e Universal Watchlist, le quali offrono un modo più semplice per trovare, salvare e guardare film e programmi TV, indipendentemente dal servizio in cui si trovano.

Discover funziona anche le produzioni inedite, ed è segnalato dall'icona della bussola. Stando a quanto affermato da Plex, questa novità mira a "fare per lo streaming multimediale ciò che Google ha fatto per Internet". 

Se il titolo non è disponibile su un servizio di cui si dispone è possibile aggiungerlo semplicemente al proprio Plex Universal Watchlist, un modo semplice per tenere traccia di tutto ciò che si vuole guardare. 

Plex mostrerà agli utenti anche quando un contenuto inserito nella lista desideri sarà disponibile su uno dei servizi a cui si è abbonati.

Sia il nuovo Discover che Universal Watchlist sono disponibili pubblicamente per tutti a partire da oggi.

Via: 9to5Mac
Mostra i commenti