POKÉMON Detective Pikachu: no, non è un gioco, è un film, e arriverà a maggio 2019 (video)

Matteo Bottin E, niente, il bambino che c'è in me è già contento così

Prendete i Pokémon della vostra infanzia, aggiungeteci un po’ di pelo, un po’ di cattiveria e un po’ di CGI e avrete POKÉMON Detective Pikachu, un nuovo film prodotto da  Legendary Pictures, Universal Pictures, Warner Bros. Pictures e Toho.

Il padre del protagonista, Tim, è scomparso. Questi lavorava come detective insieme ad un Pikachu. Tim e questo Pikachu (che solo Tim riesce a capire) si mettono alla ricerca del padre scomparso. Una trama molto semplice insomma, che è anche tratta dallo spin-off per Nintendo 3DS Detective Pikachu.

Il lato più interessante, però, sono ovviamente i Pokémon, trasformati per l’occasione in mostri “reali” grazie alla CGI. Dal trailer il risultato sembra comunque molto buono, anche se alcuni sono scettici a causa di alcuni lineamenti (ma pare che la critica sia uno sport in voga negli ultimi tempi, vero?).

Noi sinceramente non vediamo l’ora di gustarci il risultato finale, soprattutto per vedere “prendere vita” i cari mostriciattoli che ci hanno tenuto compagnia durante la nostra infanzia (e ci tengono ancora compagnia). Il film arriverà nelle nostre sale a maggio 2019. Cosa ne pensate?

Trailer POKÉMON Detective Pikachu

Via: The Verge