Prime Video lancia la funzione X Ray per le partite di Champions League

Statistiche e momenti chiave a portata di click, disponibile già da Real Madrid-PSG di domani
Prime Video lancia la funzione X Ray per le partite di Champions League
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Prime Video ha annunciato il lancio della funzionalità X-Ray anche per le partite di Uefa Champions League. La funzione, tutt'ora presente durante la visione di film e serie tv per avere informazioni durante la visione sui protagonisti delle scene e avere accesso a contenuti extra, durante le partite di calcio consentirà di accedere in tempo reale a una serie di informazioni senza interrompere il live della partita. Intanto, la competizione prosegue con Atletico Madrid - Manchester City.

I contenuti visualizzabili saranno i seguenti:

  • statistiche (fornite da Opta) come gol segnati/subiti ma anche possessi palla (%), tiri in porta, passaggi e precisione dei passaggi (%), calci d'angolo, ammonizioni, espulsioni e falli commessi/subiti.
  • highlights, cioè momenti chiave del match, inclusi cartellini gialli, azioni rilevanti e gol
  • formazioni delle squadre in campo, con dettagli e informazioni aggiuntive sul club e sui singoli giocatori  

Per accedere alla funzione,

  • per i dispositivi mobili, si deve ruotare il telefono in modalità verticale
  • per i computer, bisogna cliccare sul pulsante che comparirà muovendo semplicemente il cursore sullo schermo
  • per chi guarda la partita sui dispositivi Fire TV Stick, X-Ray può essere abilitato premendo il pulsante che punta in alto sul telecomando della Fire TV. 

Prime Video ha annunciato che la funzione X-Ray sarà già disponibile dalla partita di Champions League di domani 9 marzo tra Real Madrid e PSG, in esclusiva su Prime Video dalle ore 20.00, con calcio d'inizio alle 21:00.

Mostra i commenti