La docu-serie su Simeone promette bene e il 26 gennaio arriva su Prime Video

Tutto quello che abbiamo scoperto in anteprima nella conferenza stampa di presentazione della serie
La docu-serie su Simeone promette bene e il 26 gennaio arriva su Prime Video
Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola

Manca pochissimo al debutto di "Simeone. Vivere partita dopo partita" su Amazon Prime Video, visibile a partire dal 26 gennaio 2022 per tutti gli abbonati al servizio. In attesa della serie di cui vi avevamo parlato qualche giorno fa, oggi si è tenuta la conferenza stampa ufficiale per la presentazione del progetto, al quale ha partecipato il diretto interessato, Diego Simeone, che ha raccontato alcuni dei retroscena e dei momenti più interessanti che potremo vedere nei 6 episodi. Non solo momenti di calcio, ma anche tante situazioni fuori dal campo, tra famiglia, società e tifosi.

Nel corso della chiacchierata con Gustavo López, Ricardo Cabornero e David Quintana, il Cholo si è soffermato molto sul rapporto con la sua famiglia, in particolare con la moglie Carla Pereyra e con i figli, tra i quali c'è anche Giovanni Simeone che ha seguito le orme del padre ed è un calciatore del Verona. Nella serie troveranno spazio alcune storie legate all'infanzia e alla giovinezza di Diego, che ha definito il suo primo allenatore Carlos Bilardo come un "maestro", una persona da cui ha imparato molto.

Ovviamente c'è stato ampio spazio anche per la parte calcistica. Nella serie figurano grandi nomi del calcio mondiale come Cristiano Ronaldo, David Beckham, Leo Messi, José Mourinho, Pep Guardiola, Sergio Ramos, Luis Suárez, Koke e Fernando Torres, che hanno parlato del Cholo e del suo calcio, raccontando grandi sfide degli ultimi anni. La serie "Simeone. Vivere partita dopo partita" parla infatti non solo di grandi vittorie, ma anche di sconfitte dure e dolorose. Durante l'intervista Diego ha messo l'accento sul rapporto tra talento e impegno, fondamentale per resistere alle pressioni di società e tifosi.

Ultima nota curiosa dedicata all'Italia, che il Cholo ha detto di "amare moltissimo", viste anche le sue esperienze sia come calciatore che come allenatore. A diretta domanda se per lui potesse esserci un futuro nel calcio italiano, il Cholo non ha escluso nulla, anche se ha ripetuto con convinzione di trovarsi molto bene nella società in cui è attualmente, vale a dire l'Atletico Madrid.

Vi ricordiamo che la nuova serie "Simeone. Vivere partita dopo partita" sarà disponibile per tutti gli abbonati a Amazon Prime Video a partire dal 26 gennaio. Gli episodi previsti sono 6, con durata media di 40 minuti circa, e racconteranno tutte le avventure del Cholo durante la stagione 2020-21, arricchendo il racconto anche con tanti momenti del passato e della storia del protagonista.

Per scoprire tutto su Prime Video potete andare su questa pagina o cliccare sul pulsante nero che vi lasciamo a seguire. Se non siete ancora abbonati, avete a disposizione la prova gratuita per 30 giorni, grazie alla quale potrete guardare la serie dedicata a Simeone in modo totalmente gratuito.

Simeone. Vivere Partita dopo Partita - Trailer

Simeone. Vivere Partita dopo Partita - Immagini

Mostra i commenti