Le novità Disney+ e STAR di aprile: tutto Criminal Minds, Nomadland, documentari e altro

Lorenzo Delli

Dall’arrivo di Star su Disney+, il catalogo del servizio di streaming di casa Disney può contare su un bel po’ di contenuti. Aprile è alle porte e nonostante le tante novità delle ultime settimane, c’è ancora qualcosa in serbo per gli abbonati.

Già sapevamo fra l’altro che tutti i contenuti di Star sarebbero arrivati in due momenti: l’ondata iniziale, più corposa, e poi via via tutte le “rimanenze”. Vediamo quindi insieme quali sono appunto queste novità in via di pubblicazione.

Programmazione Disney+ e Star Aprile 2021

Iniziamo con le novità in arrivo su Star:

  • Criminal Minds – Stagioni  1-14 – Dal 2 aprile – Manca solo la quindicesima stagione andata in onda nel 2020.
  • Il padre della sposa 1 e 2 – Dal 2 aprile
  • Bob’s Burgers – Stagioni 1-9 – Dal 9 aprile – La serie animata arriva su Disney+. Per il momento ci sono le prime nove stagioni, la decima probabilmente verrà pubblicata più avanti.
  • Solar Opposites – Stagione 2 – Dal 9 aprile – La serie animata dal co-creatore di Rick & Morty guadagna già un’ondata di nuovi episodi.
  • Fosse/Verdon – Miniserie – Dal 16 aprile –  Racconta la storia professionale e d’amore tra Gwen Verdon – considerata la più grande ballerina di Broadway di tutti i tempi – e Bob Fosse – coreografo, ballerino e visionario regista (Cabaret, All that Jazz).
  • Narciso Nero – Miniserie – Dal 16 aprile – Narciso Nero è una serie FX basata sul romanzo best-seller di Rumer Godden. Mopu, Himalaya, 1934. Un remoto palazzo in cima alla scogliera, un tempo noto come la “Casa delle Donne”, nasconde diversi segreti oscuri.
  • X-Files – Voglio Crederci – Dal 16 aprile – Il secondo lungometraggio dedicato alla serie TV sci-fi di Chris Carter.
  • Grown-ish – Stagioni 1-2 – Dal 23 aprile – Segui Zoey Johnson mentre inizia il college e intraprende un esilarante viaggio verso l’età adulta.
  • La forma dell’acqua – Dal 23 aprile – Dal maestro della narrazione, Guillermo del Toro, arriva La Forma dell’Acqua, una favola ultraterrena ambientata intorno al 1962 sullo sfondo dell’America della Guerra Fredda.
  • Signs – Dal 23 aprile – Il celebre film di M. Night Shyamalan con Mel Gibson.
  • NOMADLAND – Dal 30 aprile – Parti per un viaggio nell’America occidentale con Nomadland, l’acclamato film di Chloé Zhao vincitore ai Golden Globe nelle categorie Miglior film drammatico e Miglior regia.

Ecco invece le novità appartenenti al catalogo classico di Disney+:

  • Mira, Royal Detective – Dal 2 aprile – Ambientata nella terra immaginaria di Jalpur, la serie segue la coraggiosa e intraprendente Mira, una comune cittadina che viene nominata detective reale dalla regina
  • Cambio di direzione – Dal 16 aprile – Dopo essere stato estromesso dalla NCAA, un coach di basket al quale saltano facilmente i nervi, riceve una seconda possibilità quando gli viene offerto l’incarico di allenare in un liceo femminile.
  • National Geographic: Paradisi Inesplorati – Dal 16 aprile – National Geographic: Paradisi Inesplorati conduce gli spettatori verso un ritiro ideale, trasportandoli in una vasta gamma di colorati e rilassanti angoli del mondo.
  • I segreti delle balene – Serie in 4 parti – Dal 22 aprile – In occasione della Giornata della Terra arriva su Disney+ I segreti delle balene, la nuova serie in quattro parti targata National Geographic.
  • The Story of God con Morgan Freeman – Dal 23 aprile – The Story of God con Morgan Freeman cerca di capire come la religione si sia evoluta nel corso della civiltà e, a sua volta, come la religione abbia plasmato l’evoluzione della società.
  • Marvel Studios Assembled: il dietro le quinte di The Falcon and The Winter Soldier – Dal 30 aprile – In Marvel Studios Assembled: il dietro le quinte The Falcon and The Winter Soldier, scoprirete tutto quello che c’è da sapere sulla realizzazione di questa serie ambiziosa e diretta

Ci sono altri contenuti senza data: Palle al balzo – Dodgeball, Africa: Meraviglie nascoste, Il Mistero degli squali, Ricominciare a vivere.

  • ale

    ammappa che fetecchie 😀