Serie tv e film più costosi prodotti da Netflix

Volete sapere quali sono serie tv e film più costosi prodotti dalla piattaforma di streaming Netflix? Lo scopriamo insieme in questa classifica.
Serie tv e film più costosi prodotti da Netflix
SmartWorld team
SmartWorld team

Serie tv e film più costosi di Netflix

La piattaforma di streaming Netflix ha progressivamente investito sempre di più nella produzione di titoli propri. Questa strategia è parte del successo dell'azienda, che vanta un numero enorme di utenti e migliaia di titoli a disposizione di chi si registra e paga l'abbonamento al servizio. Negli ultimi anni Netflix è riuscita a produrre prodotti di qualità, realizzati con budget da capogiro. Scopriamo, quindi, quali sono serie tv e film più costosi prodotti da Netflix.

Red Notice

Al settimo posto troviamo Red Notice, con un costo stimato che oscilla tra i 160 e i 200 milioni di dollari. Il film ha un cast stellare, tra cui spiccano i nomi di Gal Gadot, Dwayne Johnson e Ryan Renolds. Gli alti costi sono anche relativi ai ritardi legati alla pandemia, alle varie misure di sicurezza adottate. In breve dopo il lancio questo titolo è diventato il film di Netflix più visto di tutti i tempi, superando il precedente detentore del titolo, Bird Box. Secondo le previsioni, la piattaforma sta preparando un altro lungometraggio ch supererà Red Notice nei costi ed è l'action-thriller The Gray Man.

Marco Polo

Al sesto posto troviamo Marco Polo, con un budget che si aggira intorno ai 200 milioni di dollari. Non tutti i progetti riescono bene come sperato. E' questo il caso della serie di cui stiamo parlando. Lo show che ruota intorno alla vita dell'omonimo personaggio storico non ha avuto il seguito necessario a portare avanti le riprese e Marco Polo è stato cancellato dopo solo due stagioni, fattore che ha causato la perdita di enormi quantità di investimenti.

Sense8

Al quinto posto della classifica delle serie tv e film più costosi prodotti da Netflix troviamo Sense8, con un costo stimato pari a 216 milioni di dollari. Si tratta di un dramma fantascientifico che racconta la vita e le vicende di otto protagonisti accomunati da una serie di eventi inquietanti. La serie ha avuto un enorme successo tra gli utenti della piattaforma e l'annuncio della sua cancellazione dopo solo due stagioni è stato accolto con grande stupore. I costi per girare ogni puntata erano davvero alti. Inoltre, le riprese della serie di svolgevano in paesi differenti.

Stranger Things

Il quarto posto di questa classifica va a Stranger Things, con il suo budget di circa 300 milioni di dollari. Il titolo è tra i più popolari di Netflix, sia tra il pubblico giovane che adulto. Ottimi gli ascolti del dramma fantascientifico con protagonisti dei teenager. La storia narra le vicende della loro vita e di una serie di avvenimenti misteriosi che hanno luogo in una città rurale degli Stati Uniti d'America. Si avvicina l'uscita della prossima stagione e si pensa che il budget destinato a Stranger Things sia destinato ad aumentare.

Orange is the New Black

Al terzo posto troviamo Orange is the New Black con il suo budget stimato a 364 milioni di dollari. La serie che oscilla tra commedia e dramma racconta le vicende di un gruppo di detenute in una prigione femminile degli Stati Uniti. Il titolo ha riscosso un immediato successo ed è stato in grado di mantenere alti gli ascolti in tutte le stagioni che man mano sono uscite. Orange is the New Black ha ricevuto ben 16 nomination agli Emmy Awards nel corso delle sette stagioni.

House of Cards

Il secondo posto va a House of Cards. Il costo stimato di questa seri è di 365 milioni di dollari. Il thriller politico ha come protagonista una coppia al potere, interpretata da Robin Wright e Kevin Spacey, che ruota intorno alla presidenza degli Stati Uniti. Lo show è stato un successo sin dall'inizio e ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui 56 nomination agli Emmy Awards e 8 ai Golden Globe.

The Crown

Al primo posto della classifica delle serie tv e film più costosi di Netflix troviamo The Crown, con un budget stimato di 520 milioni di dollari. Si tratta della produzione più costosa che la piattaforma di streaming abbia mai realizzato. The Crown, che ripercorre la storia della famiglia reale inglese, si distingue per l'accuratezza dei dettagli, per la minuzia nella realizzazione dei costumi e per la precisione nel set. Si dice che siano stati spesi ben 30 mila dollari per riproduzione dell'abito da sposa della regina Elisabetta II.

Mostra i commenti