Sony porterà i suoi film in esclusiva su Netflix, almeno negli Stati Uniti

Vito Laminafra

Netflix si prepara ad accogliere nel proprio catalogo anche i film prodotti da Sony Pictures: le pellicole infatti arriveranno sul servizio di streaming statunitense dopo il periodo in cui saranno proiettati in sala e a partire quindi dal 2022, ma solo negli Stati Uniti.

LEGGI ANCHE: Deathloop è stato rinviato di nuovo

L’accordo stretto dai due colossi dell’intrattenimento lascia fuori Starz, canale televisivo in abbonamento disponibile negli Stati Uniti e con cui Sony aveva inizialmente preso accordi. Questo vuol dire che tutti i film di studi come Columbia Pictures, Sony Pictures Classics, Screen Gems e TriStar Pictures affiancheranno i film d’animazione di Sony, già presenti su Netflix.

Questa scelta è sicuramente molto particolare: spesso e volentieri i produttori si affidano a servizi di streaming proprietari, basti pensare a Disney con Disney+ e HBO con HBO Max. Sorge spontaneo chiedersi se i film Sony arriveranno anche su Netflix Italia, ma al momento non vi sono notizie in merito.

Via: The Verge
  • Marco

    Ma per fortuna, ci mancava che saltasse fuori anche un Sony+