Spotify ci ripensa: il supporto ad AirPlay 2 arriverà

Spotify ci ripensa: il supporto ad AirPlay 2 arriverà
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Spotify è uno dei servizi di streaming musicale più diffuso e pertanto con più abbonati a livello mondiale. Per questo deve guardarsi bene dalla concorrenza e giocare bene le sue carte anche quando si parla di compatibilità con i servizi competitor.

Rientrano in questo contesto i recenti sviluppi emersi sulla vicenda del supporto di Spotify ad AirPlay 2 di Apple, che notoriamente è un rivale di Spotify grazie al suo Apple Music. Qualche giorno fa del rumore si è generato online dopo un portavoce di Spotify aveva fatto capire che l'implementazione del supporto ad AirPlay 2 fosse stata sospesa per problemi di incompatibilità.

Lo stato dell'implementazione sarebbe stato addirittura impostato su "Chiuso".

Spotify poi però ha corretto il tiro e poco dopo ha precisato che il supporto ad AirPlay 2 arriverà ufficialmente in futuro. Anche lo stato dell'implementazione è stato nuovamente modificato in favore di "Live idea". Al momento non sappiamo quanto si sia trattato di un disguido, nato da una strategia di comunicazione avventata da parte del portavoe di Spotify oppure di una decisione più ad alto di livello di Spotify.

Attualmente Spotify non ha indicato delle tempistiche per avere l'implementazione del supporto ad AirPlay 2 completata.

Torneremo ad aggiornarvi appena ne sapremo di più in questo senso.

Commenta