Spotify cresce: salgono utenti Premium e utenti attivi nell'ultimo trimestre

Spotify cresce: salgono utenti Premium e utenti attivi nell'ultimo trimestre
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Buone notizie per Spotify: secondo gli ultimi dati relativi al primo trimestre del 2022, il servizio di streaming musicale sta andando alla grande, visto che si nota una importante crescita per quanto riguarda il numero di utenti con abbonamento Premium e il numero di utenti attivi. 

In questi primi tre mesi del 2022, Spotify ha visto un aumento del 15% rispetto allo stesso periodo del 2021 per quanto riguarda il numero di utenti Premium: adesso la piattaforma conta 182 milioni di abbonati (a fine del 2021, il numero di abbonati era di 180 milioni). Salgono anche gli utenti attivi mensili, ora pari a 422 milioni: in particolare, si nota una crescita del 19% rispetto al 2021 (alla fine dello scorso trimestre, gli utenti attivi mensili erano 406 milioni).

Questi risultati non sorprendono Spotify (che invece aveva previsto 183 milioni di abbonati, prima di abbandonare il mercato russo in seguito all'invasione dell'Ucraina), ma sorprendono decisamente gli utenti: solo poche settimane fa, gli utenti "abbandonavano" il servizio al grido dell'hashtag #SpotifyDeleted su Twitter, dopo che Neil Young aveva cancellato la sua musica dalla piattaforma poiché Joe Rogan, nel suo popolare podcast, aveva fatto disinformazione sui vaccini. Per un quadro più preciso su questa questione, vi lasciamo all'articolo relativo.

Via: The Verge
Mostra i commenti