Suburra continuerà a raccontare il lato oscuro di Roma: Netflix annuncia la seconda stagione (video)

Edoardo Carlo Ceretti -

Non che ci fossero grossi dubbi, dato lo straordinario successo riscontrato dalla prima stagione in Italia e non solo, ma gli annunci ufficiali sono sempre graditi: Suburra tornerà con una seconda stagione, sempre su Netflix ovviamente.

Il colosso dello streaming on-demand ha confermato che le torbide vicende di Suburra continueranno ad appassionare ed inquietare gli spettatori di tutto il mondo, in una seconda stagione che si preannuncia ricca di azione, violenza e colpi di scena, in una Roma oscura dove l’unica moneta che conta è il potere.

LEGGI ANCHE: Le migliori novità di Netflix in arrivo a febbraio

Comprensibilmente, Netflix per non ha voluto sbilanciarsi sui dettagli, limitandosi a confermare che la serie continuerà ad essere prodotta da Cattleya, in collaborazione con Rai Fiction. La seconda stagione sarà scritta da Barbara Petronio, Ezio Abbate e Fabrizio Bettelli, e diretta da Andrea Molaioli e Piero Messina. Anche il cast è stato pienamente confermato, ma possiamo aspettarci senz’altro qualche interessante new entry. Non è stata comunicata una data di uscita nemmeno indicativa, quindi per ora limitiamoci a gioire per la notizia e armiamoci di pazienza.

Fonte: Netflix