The Irishman, il nuovo film Netflix di Martin Scorsese con De Niro, Pacino, Pesci e Keitel (nuovo trailer)

Giorgio Palmieri -

De Niro, Pacino, Pesci e Keitel. No, non è l’inizio di una barzelletta a tema hollywoodiano, ma siamo dinanzi al gargantuesco cast del nuovo film di Martin Scorsese, The Irishman, in uscita in autunno sia su Netflix che in sala.

Proprio a ridosso della cerimonia degli Oscar 2019, che ha visto trionfare Rami Malek come miglior attore protagonista con il suo Freddie Mercury, il colosso dello streaming ha presentato un teaser trailer del suddetto The Irishman, nel quale possiamo ascoltare delle brevissime battute tra i protagonisti. Purtroppo il filmato è poco più di un minuscolo aperitivo che non mostra nulla del girato. Insomma, non resta altro che accontentarci, nell’attesa che venga rilasciato qualcosa di più succoso.

Aggiornamento31/07/2019

Netflix lo chiama nuovamente teaser ma quello che vi stiamo per mostrare è il primo vero trailer di The Irishman, il nuovo film prodotto da Netflix diretto niente meno che da Martin Scorsese. Al cast già incredibile (Robert De Niro, Al Pacino, Joe Pesci, Harvey Keitel) si aggiunge anche Anna Paquin.

Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci recitano nel film di Martin Scorsese THE IRISHMAN, una saga epica sul crimine organizzato nell’America del dopoguerra, vista dagli occhi del veterano della Seconda guerra mondiale Frank Sheeran, un imbroglione e sicario che aveva collaborato con le più note personalità del 20° secolo. Coprendo alcuni decenni, il film ripercorre i fatti legati a uno dei misteri irrisolti più famosi della storia americana, la scomparsa del leggendario presidente del sindacato degli autotrasportatori Jimmy Hoffa, offrendo uno spaccato inedito degli angoli nascosti della criminalità organizzata: il suo modo di operare, le rivalità e i collegamenti con la politica.