TIDAL approda anche su Apple TV e Android TV, per sfruttare al meglio l’impianto audio del vostro salotto

Edoardo Carlo Ceretti

Altro passo importante di TIDAL verso la creazione di un ecosistema di app il più completo possibile. Di recente, l’app Android del servizio di streaming musicale rivale di Spotify si è aggiornata per integrarsi al meglio con i quotati smart speaker di Sonos (qui la recensione di Sonos One, se ve la siete persa). Ora invece, è il turno delle TV.

TIDAL ha infatti pubblicato la sua app anche nel catalogo di tvOS e Android TV, sistemi operativi rispettivamente di Apple e Google. Grazie alle nuove app, gli utenti delle due piattaforme potranno sfruttare il proprio abbonamento a TIDAL anche dal proprio salotto, eventualmente mettendo alla prova il proprio impianto audio con i contenuti in alta definizione assicurati dalla sottoscrizione HiFi.

LEGGI ANCHE: Deezer ha una nuova app desktop che supporta l’audio ad alta risoluzione

L’app di TIDAL è già disponibile al download sui rispettivi store ed è compatibile con Apple TV a partire dalla quarta generazione e con qualsiasi dispositivo su cui giri Android TV. Una notizia niente male per gli appassionati di musica.

Via: Engadget