TIMVision consumerà traffico dati anche su rete TIM e cesserà di funzionare su alcune smart TV

TIMVision consumerà traffico dati anche su rete TIM e cesserà di funzionare su alcune smart TV
Antonio Lepore
Antonio Lepore

A partire dal 1° agosto, saranno modificate le condizioni contrattuali della fruizione della piattaforma streaming TIMVision e del servizio "A Noleggio". Le variazioni sono causate da "esigenze derivanti dalla necessità di supportare l'evoluzione tecnologica della piattaforma di servizio TIMVISION, al fine di garantire un'esperienza d'uso con livelli di qualità sempre più elevati".

Le modifiche, in particolare modo, riguarderanno:

  • La fruizione del servizio TIMVision comporterà il consumo di traffico dati anche su rete mobile TIM. Difatti, la società si è dovuta adeguare alle più recenti evoluzioni della normativa europea. Infine, nel caso in cui sia attiva TIM UNICA sulla linea mobile, il cliente beneficerà sempre di GB illimitati.
  • L'applicazione TIMVision non sarà più supportata da diversi dispositivi, tra cui Smart TV Samsung fino al 2018, Smart TV LG fino al 2019, Smart TV LG Netcast, Smart TV Hisense fino al 2020, Android e Android TV con sistema operativo precedente alla versione 7.0, Apple TV con SO precedente ad ios, decoder TIMVision con SO Android.

Qualora i clienti non intendano accettare una delle variazioni che verranno introdotte, possono recedere il contratto – anche passando ad un altro operatore – senza pagare né penali né costi di disattivazione (tramite PEC, recandosi in un negozio TIM oppure chiamando il 187). Tra l'altro, i clienti abbonati ad un'offerta TIMVision con pagamento di un ulteriore costo mensile (prima del 1° luglio 2021), potranno recedere il contratto entro il 31 agosto 2022. I clienti, comunque, verranno informati in maniera trasparente e completa attraverso messaggi nella fattura, pagina informativa sul sito e Servizio Clienti 187.

Infine, se sulla linea sono in corso pagamenti dilazionati in rate, il cliente continuerà a pagare le rate residue oppure potrà decidere di saldare l'intero importo in un'unica soluzione.

Mostra i commenti