Trasloco in vista per il dojo Cobra Kai: la serie TV passerà da Youtube a Netflix entro quest’anno (video)

Giovanni Bortolan

A 36 anni dalla leggendaria apparizione del primo film The Karate Kid – Per vincere domani, una nuova generazione di appassionati può finalmente tornare a trovare ispirazione in questa storia: Netflix ha infatti annunciato l’approdo delle prime due stagioni di Cobra Kai sulla piattaforma entro quest’anno, con la terza in arrivo. La serie, ricordiamo, è stata inizialmente proposta su Youtube.

Sequel dell’iconico franchise di Sony Pictures Television The Karate Kid, nella serie Ralph Macchio e William Zabka tornano a indossare i panni che li hanno resi famosi al cinema assieme a Martin Kove, nel ruolo del maestro di karate John Kreese. Cobra Kai è ambientata 30 anni dopo quanto accaduto al torneo di All Valley del 1984, con un ormai affermato Daniel LaRusso che fatica a trovare un equilibrio nella vita senza la guida del maestro Miyagi e che si ritrova a dover affrontare lo spiantato Johnny Lawrence, l’avversario di un tempo ora deciso a riscattarsi riaprendo il famigerato dojo di karate che dà il titolo alla serie.

LEGGI ANCHE: Netflix permette di rimuovere i contenuti da “continua a guardare”, finalmente! (aggiornato)

La serie è scritta da Josh Heald, Jon Hurwitz e Hayden Schlossberg che rivestono anche il ruolo di produttori esecutivi. Insieme il trio ha creato questa nuova linea narrativa di Karate Kid che riparte decine di anni dopo il momento in cui il film originale si chiude.

Fonte: Netflix
  • Mariux Revolutions

    Serie TV stupenda che mi ha piacevolmente sorpreso.
    Credevo di ritrovarmi dinanzi ad una robetta da niente e invece c’è una qualità pazzesca dietro, almeno nelle due seasons finora realizzate