Un nuovo Orphan Black è in lavorazione ma chissà se ci sarà la bravissima Tatiana Maslany

Un nuovo Orphan Black è in lavorazione ma chissà se ci sarà la bravissima Tatiana Maslany
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Secondo "The Hollywood Reporter", AMC Networks avrebbe affidato ad Anna Fishko (Fear The Walking Dead) e John Fawcett l'incarico di scrivere e dirigere "Orphan Black: Echoes", una nuova serie ambientata nel futuro del mondo narrato nella serie originale "Orphan Black".

Al centro della trama, la storia di un gruppo di donne che piano piano inizieranno a rendersi conto di quanto le loro vite siano collegate, nonostante non si conoscano tra di loro. A riguardo, però, non si sa se questi nuovi episodi vedranno il ritorno della protagonista della serie originale, ovvero Sarah Manning, interpretata da Tatiana Maslany.

In attesa di novità in tal senso e dell'uscita della serie (2023), Fishko ha dichiarato: "Sono entusiasta di iniziare questo nuovo capitolo nel mondo di Orphan Black. Creare una storia che abbraccia l'eredità dello spettacolo originale è stato così gratificante e sono entusiasta che il pubblico si imbarchi in un nuovo viaggio che esplori le grandi domande di ciò che ci rende ciò che siamo".

Ha manifestato entusiasmo, infine, anche Fawcett: "Per tutti i nostri appassionati fan di OB, sono entusiasta di poter portare loro questo nuovo capitolo. Senza i nostri fan, infatti, questo nuovo spettacolo di certo non esisterebbe e per questo sono profondamente grato."

Mostra i commenti