Gli utenti free di Spotify non potranno più castare contenuti verso Google Home e simili

Gli utenti free di Spotify non potranno più castare contenuti verso Google Home e simili
Lorenzo Delli
Lorenzo Delli

Che Spotify voglia spingere sempre più utenti ad abbonarsi non è certo un segreto. Quella che vi riportiamo oggi è l'ennesima, piccola scomodità che gli utenti free dovranno sopportare.

Chiariamolo subito: non c'è molto da lamentarsi, considerando che si tratta di un servizio gratuito. Detto questo, pare che da queste ultime ore non sia più possibile "castare" contenuti di Spotify su dispositivi smart con Google Assistant, quali smart speaker o smart display.

Da quanto riportato da 9to5Google, nell'elenco dei dispositivi da cui si può far partire la riproduzione di un brano o di un podcast, viene riportata la dicitura Premium users only alle varie voci relative a smart display, smart speaker o televisori con Android/Google TV.

Nel nostro caso sono proprio scomparsi i dispositivi smart dall'elenco di quelli su cui è possibile castare il contenuto in riproduzione.

Al momento la pagina ufficiale di supporto di Spotify non riporta la novità in questione. Fateci sapere, nel caso siate utenti free, se riuscite ancora a castare contenuti verso Google Home e simili.

Commenta