YouTube Music: meno funzionalità per il piano gratuito a partire da novembre

YouTube Music: meno funzionalità per il piano gratuito a partire da novembre
Federica Papagni
Federica Papagni

Se da un lato Google all'inizio di questo mese aveva rivelato ai suoi utenti di YouTube Music l'arrivo della possibilità di riprodurre musica in sottofondo anche per il piano gratuito, ora invece delle cattive notizie sono in procinto di esecuzione: nuove restrizioni saranno applicate per gli utenti free a partire da novembre.

In un nuovo articolo di supporto, la società spiega che alcune funzionalità diventeranno esclusive per gli ascoltatori di YouTube Music Premium, come la selezione di musica su richiesta, salti illimitati e l'opportunità di guardare video musicali. 

Queste modifiche saranno implementate a partire da novembre, precisamente dal 3 in Canada e al momento della loro attuazione queste di seguito saranno le funzioni disponibili per gli account gratuiti:

  • Ascolto musica in sottofondo
  • Riproduzione mix personalizzati su shaffle
  • Ricerca mix per attività 
  • Trovare brani e playlist

Commenta