YouTube Red si vuole espandere in altri Paesi, arriverà anche da anche noi?

Vincenzo Ronca -

I numeri di Red, il servizio di contenuti a pagamento di YouTube, sono molto confortanti per il suo capo esecutivo Susan Wojcicki. Dal primo lancio nel 2015, questo servizio è cresciuto parecchio, ed oggi propone contenuti esclusivi di serie TV, film e show con i più famosi youtuber come PewDiePie ed il contestatissimo Logan Paul.

Al momento sembrano esserci problemi con i contratti di questi due personaggi e YouTube deve decidere se continuare su questa strada per il suo servizio streaming premium oppure intraprendere quella dei contenuti esclusivi più in stile Netflix. Ciò che, però, ci interessa maggiormente riportarvi è che Susan Wojcicki ha affermato alla conferenza Recode’s Code Media che YouTube ha anche in programma di espandere il suo servizio Red in “molti altri nuovi Paesi“; addirittura un centinaio.

LEGGI ANCHE: tutte le offerte Amazon aggiornate

Non abbiamo altre informazioni in merito a quali siano questi Paesi ed alle presunte tempistiche. Ricordandovi che la sottoscrizione mensile negli Stati Uniti costa 9,99$, a voi interesserebbe uno YouTube Red in Italia? Immaginate quali contenuti potrebbero essere privilegiati dalla nota piattaforma di streaming per il suo servizio a pagamento?

Via: TechCrunch