Zack Snyder continuerà la sua unione con Netflix, e in ballo c'è Army of the Dead 2

Zack Snyder continuerà la sua unione con Netflix, e in ballo c'è Army of the Dead 2
Federica Papagni
Federica Papagni

Qualche mese fa è piombata su Netflix la nuova pellicola a tema zombi realizzata dal regista Zack Snyder, dalla cui direzione sono stati prodotti film come L'uomo d'acciaio Batman v Superman: Dawn of Justice, intitolata Army of the Dead, in cui un manipolo di mercenari riunisce le proprie forze per pianificare una rapina.

Pare però che lo sposalizio tra Snyder e il servizio di streaming sia destinato a durare ancora per due anni. Infatti, il The Hollywood Reporter ha riportato nelle scorse ore la notizia circa la firma di un accordo tra il regista e il servizio di streaming, il quale sancisce la futura produzione di molti progetti, tra cui Army of the Dead 2.

Qui parliamo del sequel del film d'azione, di cui si sospettava il progetto data anche la produzione dello spin-off prequel Army of Thieves, in arrivo entro l'anno.

Al momento non sono note molte informazioni sul secondo capitolo di Army of the Dead, tanto meno sulle tempistiche considerando gli impegni durante il 2022 che legano Snyder al set di Rebel Moon, il suo nuovo film di fantascienza.

Army of the Dead 2 sarà scritto dallo stesso regista e da Shay Hatten, co-autore del primo capitolo, ma per saperne di più sulla trama non possiamo far altro che attendere i futuri sviluppi.

Via: GamesRadar

Commenta