WhatsApp Web

Se volete usare WhatsApp su PC ci sono due strade: WhatsApp Web, oppure WhatsApp Desktop. La prima è una web app, ovvero un servizio che potete raggiungere con un comune browser per Windows, macOS o Linux; la seconda è un'app per Mac o Windows.

In questa pagina vi spiegheremo cosa sono e come funzionano WhatsApp Web/Desktop, ed alla fine troverete tutte le ultime notizie che abbiamo scritto al riguardo. Non dimenticate anche la nostra guida dettagliata su come usare WhatsApp Web.

Indice

Cosa sono WhatsApp Web / Desktop

WhatsApp Web è il client per browser di WhatsApp, che vi permette di accedere a tutte le vostre chat da qualsiasi browser compatibile (Chrome, Firefox, Edge, Safari, ecc.), su qualsiasi sistema operativo per PC.

Il link per collegarsi a WhatsApp Web è web.whatsapp.com. Più avanti vedremo come associare il proprio account WhatsApp alla versione web.

WhatsApp Desktop è invece l'applicazione per Windows (versione 8 e successive) e macOS di WhatsApp, che funziona a patto di avere installato WhatsApp sul proprio cellulare. A differenza della versione web, che richiede un browser, l'app per desktop è un programma a sé stante, che potrete avviare dal vostro PC indipendentemente da tutti gli altri.

Download WhatsApp Desktop

Per il download di WhatsApp Desktop dovete fare riferimento solo e soltanto al sito ufficiale di WhatsApp. Mi raccomando: è importante scaricare i propri software solo da fonti fidate. Potete dirigervi su questa pagina e scegliere la versione che preferite, o avvalervi di uno dei link seguenti a seconda del vostro sistema operativo.

Una volta scaricato il file che vi serve, fateci doppio clic sopra e seguite le istruzioni per l'installazione, che sarà completata nel giro di un attimo.

Come Accedere a WhatsApp Web/Desktop

Per collegare il vostro account WhatsApp alla versione web/Desktop avrete bisogno del cellulare sul quale avete installato WhatsApp, che servirà per leggere un QR Code presente su PC. La procedura è semplice.

  • Da PC, andate su web.whatsapp.com oppure avviate l'app per macOS o Windows: vedrete sulla destra un codice QR, affine all'immagine qui sopra, e sulla sinistra alcune semplici istruzioni da seguire.
  • Aprite WhatsApp su cellulare, andate nel menu dell'app e selezionate Dispositivi collegati. Se non aveste mai collegato alcun dispositivo, dovrebbe partire subito la scansione del codice QR; nel caso così non fosse, premete su collega un dispositivo, e tutto quello che dovrete fare sarà inquadrare il codice QR presente sul vostro PC.
  • Nel giro di pochi secondi, avrete le chat di WhatsApp nel vostro browser

Vi verrà subito chiesto se volete attivare le notifiche desktop, in modo da ricevere un avviso (sonoro e/o visivo) alla ricezione di un nuovo messaggio.

Attenzione però: affinché le notifiche funzionino, il browser dovrà essere aperto (non importa che siate attivamente sulla pagina di WhatsApp Web). In alcuni casi potreste aver autorizzato il browser a funzionare anche in background, quindi le notifiche potrebbero operare anche a browser apparentemente chiuso, ma è una impostazione specifica per singolo browser, e dovrete verificare nelle sue impostazioni se presente o meno.

Come accedere senza telefono

È possibile accedere a WhatsApp Web/Desktop anche senza telefono, ma solo dopo la prima volta. Il telefono con l'account WhatsApp è infatti necessario per collegare qualsiasi altro dispositivo, tramite la procedura di lettura del codice QR che abbiamo illustrato al punto precedente.

Una volta che WhatsApp Web, o l'app per macOS e Windows, sono state associate al vostro account WhatsApp potrete utilizzarle anche a telefono spento.

Se le conversazioni non fossero sincronizzate provate a ricaricare la pagina del browser o a riavviare l'app; a volte può capitare che, se il PC fosse stato disconnesso per un po' dalla rete, WhatsApp Web/Desktop non siano in pari con le chat avvenute nel frattempo sul telefono.

Basterà appunto riavviarle e tutto dovrebbe risolversi.

WhatsApp Web Tablet

Potete utilizzare WhatsApp Web per avere comodamente WhatsApp anche sul vostro tablet, sia questo iPad (tramite Safari) o Android. Il procedimento è analogo a quello che abbiamo visto qui sopra per la versione web. Dovete aprire web.whatsapp.com dal browser del vostro tablet, e poi inquadrare il QR Code con il vostro smartphone, esattamente come se vi steste collegando alla versione web da PC. Se il codice non comparisse, nel menu del vostro browser provate a selezionare "sito desktop", per richiedere la visuale per PC e non quella ottimizzata per tablet.

Ci sono alcune limitazioni in più sui tablet, in particolare per quanto concerne le notifiche. Le riceverete infatti solo lasciando il browser aperto in primo piano, e non in background come una qualsiasi applicazione. È insomma una soluzione di ripiego, ma non certo ideale, utile più in condizioni di emergenza, che non per l'utilizzo quotidiano.

Come uscire da WhatsApp Web/Desktop

Per sapere se WhatsApp Web/Desktop è attivo su un qualsiasi PC, aprite l'app di WhatsApp sul vostro telefono e andate nel menu, sempre alla voce Dispositivi collegati: lì avrete un elenco di tutte le sessioni attive di WhatsApp. Per scollegare un qualsiasi dispositivo basterà cliccarci sopra e quindi premere su disconnetti.

In maniera analoga, da WhatsApp Web/Desktop su PC, potete premere sul menu con tre pallini posto in alto a sinistra, e scegliere Disconnetti per avviare immediatamente la disassociazione tra PC e cellulare. È infatti importante sapere che, oltre al vostro telefono, lo stesso account WhatsApp può essere presente su altri 4 dispositivi al massimo, quindi potrebbe essere necessario scollegarne uno se voleste collegare un nuovo PC.

Come usare WhatsApp su due o più dispositivi

È possibile utilizzare WhatsApp su cinque dispositivi diversi. Potete usare usare WhatsApp su web, desktop e su altri dispositivi, tutti collegandoli al cellulare con il numero di telefono associato al vostro account WhatsApp, per un totale di (fino a) quattro dispositivi collegati più uno smartphone alla volta.

Non c'è alcuna procedura particolare da seguire: dovrete semplicemente associare il vostro telefono a WhatsApp Web o all'app per Desktop nelle modalità che abbiamo illustrato qui sopra. Dopo averli collegati la prima volta, WhatsApp Web/Desktop si collegano a WhatsApp in maniera indipendente dal telefono, con crittografia end-to-end per un massimo rispetto della privacy dei messaggi.

In caso di ulteriori dubbi, potete fare riferimento a questa pagina di supporto ufficiale.

Come fare videochiamata

WhatsApp Web non supporta né le chiamate audio, né le videochiamate. Se volete avvalervi di una di queste funzionalità su PC dovete per forza utilizzare WhatsApp Dekstop, ovvero l'app per macOS e Windows.

Con WhatsApp Desktop è possibile sia chiamare che videochiamare. È sufficiente aprire la chat con il contatto che volete chiamare (non funziona nei gruppi), e premere in alto sull'icona a forma di telefono per effettuare una chiamata audio, o su quella a forma di videocamera per effettuare una videochiamata.

Se Windows o macOS vi chiedessero il permesso di far accedere WhatsApp Desktop al microfono ed alla webcam dovrete concederglieli, pena il non funzionamento del servizio di chiamata. L'immagine seguente illustra quali sono le icone da premere.

Gli ultimi articoli