Addio ad iPhone tra 10 anni: sarà sostituito da Apple AR, in arrivo nel 2022

Addio ad iPhone tra 10 anni: sarà sostituito da Apple AR, in arrivo nel 2022
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Il noto analista Apple Ming-Chi Kuo ha appena fatto delle considerazioni molto rilevanti sul futuro di Apple e di iPhone. All'orizzonte è stato dipinto lo scenario in cui iPhone non esisterà più.

L'ipotesi è molto forte, dato che iPhone è diventata l'icona dello smartphone per eccellenza sin dagli albori e rappresenta almeno metà del fatturato di Apple. Secondo Kuo tra 10 anni iPhone non avrà più senso di esistere, perché sarà sostituito dalla piattaforma per la realtà aumentata che sta realizzando Apple. Apple AR sarà ovviamente accompagnato da un visore dedicato.

Questo significa che in un decennio il livello di sviluppo di Apple AR sarà così avanzato da poter riprodurre l'esperienza utente e tutte le funzionalità proposte attualmente da uno smartphone come iPhone.

La prima generazione di Apple AR, sempre secondo Kuo, dovrebbe arrivare già dal prossimo anno. Il visore che accompagnerà Apple AR dovrebbe essere dotato di un processore di fascia alta, simile al chip M1 lanciato per i MacBook.

Il dispositivo sarà in grado di funzionare in modo indipendente da iPhone o iPad e supporterà esperienze anche in 4K perché sarà dotato di due display Micro OLED 4K realizzati da Sony. Non mancherà il supporto Wi-Fi 6E.

Commenta