DJI Spark si aggiorna, con un sacco di migliorie alle gesture (video)

Cosimo Alfredo Pina

Tempo di aggiornamenti per il piccolo DJI Spark. Per l’ultimo drone dell’azienda è stato infatti rilasciato il firmware V 01.00.0500 (V 01.00.0300 per il radiocomando) che non introduce particolari funzioni inedite (ben gradito comunque lo scatto panoramico) ma promette di migliorare quanto già offerto, soprattutto nel comparto gesture.

Vi ricordiamo infatti che tra le peculiarità del DJI Spark c’è il fatto che lo potete comandare con alcuni semplici movimenti della mano. Buona parte del changelog è appunto dedicato alle funzioni attivabili con le gesture.

LEGGI ANCHE: DJI  Spark, la nostra recensione

Non mancano comunque fix a problemi più rari, ottimizzazioni alla qualità d’immagine e al sistema di stabilizzazione. Chi è in possesso di uno Spark trova la lista dei cambiamenti qui sotto e a seguire i video ufficiali dove viene spiegato come fare per aggiornare il firmware del proprio drone.

Changelog DJI Spark V 01.00.0500

  • Migliorata la risoluzione (4K) delle foto in modalità Gesture  e ActiveTrack
  • Nuova gesture per avviare la registrazione video
  • Aggiunta opzione per impostare la sensibilità del gimbal
  • Aggiunta modalità panoramica a 180°
  • Quando in modalità gesture non viene individuato alcun soggetto il drone adesso scenderà di 1,5 m quando vola sotto i 4,5 m di altezza, o di 3 m quando vola sopra i 4,5 m
  • Migliorato il riconoscimento delle gesture e ridotta la probabilità di mal riconoscimento della gesture selfie. La gesture “saluto” è disattivata  di default nel volo indoor o dove il segnale GPS è debole (attivabile manualmente dalle impostazioni)
  • Sistemato il problema che non portava a non salvare le foto e non riprodurre il suono di scatto nell’uso delle foto in modalità gesture
  • Il drone adesso esce dalla modalità QuickShot quando si tira una leva in direzione opposta a quella di volo. La distanza di volo per la modalità QuickShot è adesso impostabile manualmente
  • Sistemato il problema che non faceva volare il drone abbastanza in alto in modalità  Dronie QuickShot e Rocket
  • Sistemato un raro problema che causava la disconnessione del comando remoto dal drone
  • Sistemato un raro problema che non permetteva lo spegnimento  del comando remoto in certi casi
  • Migliorata la velocità di risposta del comando remoto e del drone
  • Ottimizzato il calcolo del livello di batteria
Fonte: forum.dji.com