Con il nuovo aggiornamento l'altoparlante Harman Kardon Invoke perderà Cortana

Con il nuovo aggiornamento l'altoparlante Harman Kardon Invoke perderà Cortana
Federica Papagni
Federica Papagni

Harman Kardon Invoke è l'altoparlante sviluppato in collaborazione con Microsoft diffuso nei soli Stati Uniti nel 2017. Una delle sue caratteristiche è l'inclusione dell'assistente vocale Cortana, che però allo stato attuale delle cose ha letteralmente le ore contate.

Infatti, è stato annunciato che molto presto sarà rilasciato un aggiornamento che andrà a disabilitare l'assistente di Microsoft, pensato originariamente come probabile competitor di Alexa e Google Home, visto il progetto dell'azienda di rendere Cortana la voce di alcuni dispositivi IoT. Purtroppo nel settore non è riuscita a distinguersi e a radicarsi, tanto più che sta scomparendo anche dai dispositivi mobile Android e iOS.

Tale update sarà reso disponibile a partire da domani 10 marzo. Inoltre, l'azienda produttrice ha inoltre dichiarato che il servizio Cortana terminerà nel corso dei prossimi mesi a prescindere dalla ricezione dell'aggiornamento.

Via: The Verge

Commenta